3T Frascati Sporting Village (serie B/m), Tincani: «Contro Basilicata 2000 vittoria che vale oro»

3T Frascati Sporting Village (serie B/m), Tincani: «Contro Basilicata 2000 vittoria che vale oro»

28 Febbraio 2018 0 Di Ufficio Stampa Sport Plus

Hits: 4

Questo articolo è già stato letto 352 volte!

Frascati (Rm) – La serie B maschile del 3T Frascati Sporting Village ha messo a segno un colpaccio. I ragazzi di coach Emanuele Tincani hanno battuto per 9-7 il Basilicata 2000, formazione lucana d’alta classifica. «Una partita tirata e una vittoria che vale oro – dice l’allenatore del club tuscolano – Abbiamo fatto il “break” vincente nella fase finale della sfida e siamo riusciti a prenderci un successo pesante contro un avversario di alto livello. Ho visto dei miglioramenti importanti nella fase difensiva, mentre c’è da lavorare su quella offensiva. La squadra deve trovare i giusti equilibri e non “compromettere” la fase difensiva con attacchi senza molto criterio. Ma i ragazzi stanno lavorando bene e questa vittoria sarà sicuramente incisiva per il nostro campionato». Due vittorie, un pareggio e tre sconfitte: questo il bilancio della serie B del 3T Frascati Sporting Village in questa prima fase del torneo. «La squadra si è sempre espressa con buona personalità e sono sempre più convinto che possa ottenere una tranquilla salvezza». Il calendario mette di fronte ai ragazzi di Tincani un doppio impegno proibitivo sulla carta. «Sabato saremo a Napoli per sfidare la Rari Nantes, poi incroceremo un’altra squadra fortissima come lo Zero9. Si tratta di due avversari “fuori categoria” contro cui sarà sicuramente difficile fare risultato, anche perché avremo pure delle assenze con cui fare i conti. Sfrutteremo queste partite come una sorta di allenamento molto probante, anche se ovviamente non partiamo battuti in partenza e proveremo comunque a giocarci le nostre carte a testa alta» conclude Tincani.
Intanto ottime notizie sono arrivate pure dalla serie A2 femminile di coach Mauro Birri che l’ha spuntata per 7-6 sull’Agepi, mentre la B “rosa” ha ceduto per 13-6 contro i Castelli Romani. Per ciò che concerne le selezioni giovanili, l’Under 17 nazionale maschile ha perso di misura (4-5) in casa del Latina Pallanuoto e l’Under 17 regionale invece ha stravinto contro la Waterpolo Roma per 12-1. Infine l’Under 15 femminile ha subito uno stop severo fuori casa contro i Castelli Romani (15-5), mentre l’Under 13 maschile ha avuto la meglio su Manianpama col punteggio di 7-5.