Calcio: Giov.  F. B. ’04, Memorial Varani, numeri e curiosità della terza edizione

Calcio: Giov. F. B. ’04, Memorial Varani, numeri e curiosità della terza edizione

16 Agosto 2017 0 Di puntoacapo

Hits: 0

Questo articolo è già stato letto 157310 volte!

Sfondare quota 500 è il primo traguardo fissato dalla terza edizione del Memorial Cristina Varani, torneo internazionale di calcio giovanile riservato alla categoria Giovanissimi 2004 che scatterà il prossimo 28 agosto alla Pineta dei Liberti di Tor San Lorenzo (via della Pineta 140, Ardea). Tra il 2015 e il 2016, infatti, sono state ben 496 le reti realizzate, 260 delle quali un anno fa. Il successo dell’Empoli è stato accompagnato da un significativo incremento della media gol a partita (5,91) e del numero totale dei marcatori, salito da 105 a 116. In calo le esultanze straniere (63 contro le 80 del 2015), statistica fotografata alla perfezione da un podio dei cannonieri monopolizzato dagli italiani, con Belluomini (Empoli) e Serafini (Lazio) a raccogliere idealmente la scarpa d’oro indossata dodici mesi prima dal talentino del Barcellona Moreno Taboada.

GIÀ A SEGNO – Sebbene il dimezzamento del roster delle partecipanti complichi sensibilmente le possibilità di avvicinare lo cifre del passato, la competizione organizzata dal Racing Club – e che si inserisce nel solco tracciato da Memorial Agostino Di Bartolomei (andato in scena dal 2004 al 2007) e Memorial Laura Nardoni (disputato dal 2008 al 2014) – mantiene dalla sua l’elevato grado di competitività, garantito dalle compagini presenti ai nastri di partenza. In passato già tre di queste hanno lasciato l’impianto ardeatino con la Coppa in mano. Si tratta dell’Inter, trionfatrice nel 2015 e presente per la sesta volta, della Roma, vincitrice nel 2004, 2006 e 2007 e sul podio in altre due occasioni (2008 e 2014) e del Barcellona, a segno nel 2014 e determinato a riscattare l’inattesa eliminazione patita al primo turno un anno fa.

LA VOLTA BUONA? – Giunge col dente avvelenato anche chi ha estromesso dodici mesi or sono gli azulgrana, quella Juventus fermata a undici metri da un titolo che ancora manca alla sua bacheca e al quale darà l’assalto per la nona volta. In precedenza, nella fase a gironi, l’Empoli aveva interrotto la marcia della Lazio, anch’essa accredita di una sconfitta nell’atto conclusivo come miglior risultato e per la quale si tratterà della quinta partecipazione.

DILETTANTI, MA NON TROPPO – Se i padroni di casa dell’Asd Racing Club sono, insieme alla Roma, l’unica squadra a non aver mai saltato l’appuntamento e possono vantare anche un piazzamento tra le fab four (2011), sono accreditate di una discreta conoscenza della rassegna anche le altre due non professioniste del lotto. La Lodigiani prepara il suo sesto tentativo, mentre l’Urbetevere cala il tris dopo le esperienze datate 2014 e 2016.

AL DEBUTTO – Prima volta assoluta, infine, per due delle rappresentanti del girone B: Racing Club Fondi e Weston. Quella statunitense sarà inoltre la prima formazione proveniente dal Nuovo Mondo a  misurarsi sui campi della Pineta.

Ufficio Stampa 3° Memorial Cristina Varani