Calcio: Juniores Elite, sarà ancora Vigor Perconti-Tor di Quinto

Calcio: Juniores Elite, sarà ancora Vigor Perconti-Tor di Quinto

22 Aprile 2017 0 Di puntoacapo

Hits: 0

Questo articolo è già stato letto 147725 volte!

A Tivoli andrà in scena la rivincita dello scorso anno, fra rossoblu e blaugrana

Di Giorgio Zanirato

 

Negli ultimi anni hanno rappresentato la storia dell’albo d’oro e in generale della categoria regionale regina del settore giovanile dilettantistico: Vigor Perconti e Tor di Quinto costituiscono oramai una consuetudine nella Juniores Elite, con i blaugrana che negli ultimi anni hanno raccolto l’eredità dal club di Via del Baiardo in fatto di successi e di trofei da mettere in bella mostra nella propria bacheca. Queste due formazioni si ritrovano una di fronte all’altra dopo le finali dei campionati 2008-2009 e 2009-2010 (doppio trionfo rossoblu), 2011-2012 (primo storico successo blaugrana) e lo scorso anno (altra vittoria della squadra di Bellinati). Una sfida interessante anche a livello di numeri: da un lato la formazione cara al Presidente Testa, da sempre protagonista in una categoria (quella di martedì sarà la 14ma finale della sua storia, con l’indimenticato Paoletto Testa assoluto protagonista) nella quale vanta ben 8 trionfi, anche se l’ultimo è datato 2011 (finalissima – derby con il Futbolclub al “Salaria Sport Village”); dall’altra parte i Campioni Regionali e d’Italia in carica, alla sesta finale regionale consecutiva dalla stagione 2011-2012, con ben quattro successi negli ultimi cinque anni (tre consecutivi contro Ceccano, T. T. Teste e T. di Quinto).

Come da pronostico, nelle semifinali le formazioni che hanno dominato i rispettivi raggruppamenti hanno avuto la meglio con largo punteggio, contro Pro Roma e Accademia che dunque escono dalla competizione e raggiungono T. T. Teste, Falasche, Urbetevere e Romulea al Trofeo Tortora, in programma a partire dal prossimo 20 Maggio.

I blaugrana di Bellinati hanno battuto i giallorossi di Pascucci non senza qualche difficoltà iniziale, ma dopo il vantaggio di Bellardini (rientrato inspiegabilmente alla base dall’esperienza nei professionisti a Bari), sono arrivate anche le reti di Barbarisi (match winner lo scorso anno all’Anco Marzio) e Sanesi nel finale, per un 3-0 che sostanzialmente non lascia scampo alla formazione prenestina ospite. A via del Baiardo, invece, il Tor di Quinto non ha avuto grossi problemi nel superare l’Accademia Roma di Grande, con le reti di D’Andrea, Meledandri e la doppietta di Fofi; a poco è servita la rete del momentaneo 2-1 di De Marco.

APPUNTAMENTO DUNQUE A MARTEDI’ AL GALLI DI TIVOLI, PER LA FINALISSIMA CHE SANCIRA’ LA REGINA JUNIORES 2017