Ciclismo: Bilancio di fine settembre più che positivo in casa S. Marinella

Ciclismo: Bilancio di fine settembre più che positivo in casa S. Marinella

2 Ottobre 2018 0 Di puntoacapo

Hits: 37

Questo articolo è già stato letto 443 volte!

Più che positivo il bilancio dell’ultima domenica di settembre in seno alla Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini impegnata ancora su più fronti tra mountain bike, strada e ciclocross. Una giornata ricca di soddisfazioni al Gran Premio Lame Mtb Race, quarta prova del Trofeo d’Autunno disputata a Sindacale di Concordia Sagittaria in Veneto dove Gianfranco Mariuzzo e Manuel Piva hanno colto rispettivamente il primato di categoria tra i master 5 e tra i master 2. Due gli impegni agonistici nel Reatino: a Castelnuovo di Farfa, la Marathon Valle del Farfa ha visto ai nastri di partenza Diego Antimi che ha ottenuto il primato di categoria master 1 e sempre più in crescita in una stagione che lo ha visto protagonista non solo in mountain bike ma anche nelle gare su strada. Secondo appuntamento consecutivo con il ciclocross a Posta (Lazio Cross) dove hanno preso parte Mauro Iacobini (sedicesimo tra i master 4), Gianluca Magnante (terzo tra gli élite sport) e Daniele Tulin (terzo tra i master 4). Sottotono le gare dello juniores Giacomo Ragonesi alla Baccialla Bike in Toscana (errore di percorso e non classificato sul percorso granfondo) e della donna master Ilaria Balzarotti alla Sei Ore di Caselle in Liguria uscita di scena per una caduta dopo un’ora di gara. Unico stradista all’opera nel recente fine settimana è stato Pierluigi Stefanini: a Canino, sulle strade viterbesi, ha colto la settima posizione di categoria tra i master 5.

 

Luca Alò