Ciclismo: Fci Basilicata, news da mtb e giovanili

Ciclismo: Fci Basilicata, news da mtb e giovanili

16 Giugno 2017 0 Di puntoacapo

Hits: 0

Questo articolo è già stato letto 153995 volte!

MOUNTAIN BIKE – Bici con le ruote grasse e tacchettate in gara domenica 18 giugno nella città di Viggiano per il Trofeo XCO Mtb delle Due Pinete a cura del Team Bykers Viggiano per la validità di terza prova del Trofeo Mediterrae.

Si corre su un percorso di 3,7 chilometri da ripetere più volte in base alle categorie e si snoda tra due pinete di cui una abbastanza tecnica caratterizzata dall’alternarsi di single track per poi affrontare un breve segmento di strada cittadina per raggiungere l’altra pineta con tratti tecnici e veloci. Solo la partenza e l’arrivo presentano l’asfalto.

Il programma della giornata prevede il ritrovo alle 8:00 presso Caffè Viggiano in Piazza del Plebiscito, la prima partenza alle 10:00 per le categorie esordienti e allievi, alle 11:00 le categorie agonistiche (juniores, under 23 ed élite) e master. La quota di iscrizione è di 15 euro solo per gli atleti delle categorie master e non si accetteranno iscrizioni il giorno della gara. Per tutti i partecipanti il pasta party post gara e le premiazioni dei primi tre di ogni categoria.

JUNIORES – Francesco Labanca (Ciclo Team Valnoce), Alessandro Susco (Nucleo Gioventù Potenza), Francesco Laterza (Nucleo Gioventù Potenza) e Nicola Luceri (Cicloteam Matera Sassi): sono i quattro nomi della rappresentativa regionale FCI Basilicata ai nastri di partenza della Coppa Remo Puntoni a San Salvatore di Montecarlo, in Toscana,  che assegnerà la maglia di campione italiano juniores su strada.

Il percorso si snoderà su due circuiti locali: il primo prevalentemente pianeggiante da ripetere tre volte, poi intorno al km 50 di gara si entrerà nella seconda parte con l’ascesa a Montecarlo, una volta dal versante di Turchetto (salita di 3,3 km a gradoni con una pendenza media del 4% e punte al 7%) e poi per altre cinque tornate, fatte stavolta dal versante di Marginone (2,5 km al 5,3% e punte al 9%) con la corsa che transiterà nel centro e dentro le mura (e quindi sul porfido per duecento metri) di Montecarlo.

Dall’ultimo gpm di giornata all’arrivo ci saranno dieci chilometri (uno di discesa e nove di pianura) prima degli ultimissimi 350 metri al 4% che decreteranno il nuovo campione italiano juniores.

GIOVANISSIMI – Circa 1600 baby ciclisti under 13, in rappresentanza di circa 200 società provenienti da tutta Italia, a Porto Sant’Elpidio nelle Marche, daranno vita al Meeting Nazionale dei Giovanissimi-Memorial Adriano Morelli sotto l’egida della Federazione Ciclistica Italiana.

 

Tra batterie di qualificazione e finali nelle discipline strada, mountain bike, abilità e sprint, la Basilicata risponderà presente nel più rinomato evento di metà stagione dedicato al ciclismo giovanile dai 7 ai 12 anni in ambito nazionale con la presenza delle società Ciclo Team Matera Sassi, Polisportiva Iacovino Potenza, Cicloteam Valnoce e Bici Sport Marconia.

 

www.federciclismobasilicata.it

 

Luca Alò