Ciclismo: Miglianico, Trofeo Addesi Cycling, vittoria di Garofoli

10 Aprile 2017 0 Di puntoacapo

Hits: 0

Questo articolo è già stato letto 331 volte!

A Miglianico vittoria ottenuta in maniera autorevole dal marchigiano Gianmarco Garofoli (SC Recanati Marinelli Cantarini), salito sul gradino più alto del podio del Trofeo Addesi Cycling ed avendo la meglio sul toscano Matteo Regnanti (Olimpia Valdarnese) e sul laziale Mattia Pomenti (Il Pirata Evolution IP Zannoni) nella classica giovanile per allievi griffata Addesi Cycling che rientra nel Dittico Abruzzese dei Colli Teatini in abbinamento alla seconda prova di Villamagna (Memorial Giuseppe Lunelli) che si disputerà il 4 giugno.

Una giornata di sole dal sapore più estivo che primaverile a dare il valore aggiunto e a regalare un’infinità di emozioni nella manifestazione organizzata in maniera straordinaria ed esemplare dallo staff di Pierpaolo Addesi (azzurro e plurimedagliato della nazionale italiana di paraciclismo).

Una “vetrina nella vetrina” per i migliori allievi del Centro-Sud Italia (136 in rappresentanza di 32 squadre) con il plauso allo svolgimento della manifestazione da parte di Fabio Adezio (sindaco di Miglianico), Andrea Iannotti (responsabile degli eventi cittadini per il comune di Miglianico), Mauro Marrone (presidente FCI Abruzzo), Antonio Menicucci (responsabile settore giovanile FCI Abruzzo), Michele Cataldo (presidente comitato provinciale FCI Chieti), Fausto Capodicasa (presidente comitato provinciale FCI Pescara), Giuseppe Bernardi (coordinatore tecnico giovanile FCI Abruzzo), Antonio Di Lizio (presidente del consorzio Abruzzo Pista) e Virginio Rapone (delegato regionale FCI Molise) presenti nel corso della gara e della cerimonia di premiazione.

Sui 56 chilometri del percorso collinare nei dintorni di Miglianico, ripetendo 7 volte un anello di otto chilometri, in avanscoperta inizialmente da solo Simone Berardi (Team Masciarelli), poi hanno tentato l’evasione ma senza fortuna Antonio Tiberi (Olimpia Valdarnese), Giuseppe De Laurentiis (Acd Guarenna), Paolo Bevelacqua (Il Pirata Evolution IP Zannoni), Luca Russo (D’Aniello Cycling Wear) e Garofoli.

L’attacco in solitudine di Pomenti a 25 chilometri dall’arrivo è stato il momento cruciale della corsa cedendo successivamente alla rimonta di Regnanti, Garofoli, Russo, Paolo Marchetti (SC Recanati Marinelli Cantarini), Andrea Iulianella (GS Gulp Val Vibrata) e Gidas Umbri (Scap Trodica di Morrovalle) rimescolando le carte per il successo finale.

Sono stati gli ultimi 1500 metri in salita fino al centro cittadino di Miglianico a selezionare il drappello dei sette battistrada con Garofoli (al secondo successo stagionale dopo il Trofeo Primavera del 26 marzo scorso a Corridonia) che ha dettato legge con la sua stoccata vincente verso l’arrivo mettendosi alle spalle i compagni di fuga Regnanti, Pomenti, Russo, Iulianella, Umbri e Marchetti.

Al femminile onorevole performance per le donne juniores Elisa Ronchetti (UC Porto Sant’Elpidio Monte Urano), Anastasia Carbonari (UC Porto Sant’Elpidio Monte Urano), Sara Rossi (Club Ciclistico Corridonia) e Sara Umbri (UC Porto Sant’Elpidio Monte Urano) che hanno terminato la propria fatica fino in fondo in promiscuità con gli allievi uomini.

Menzione speciale per Antonio Pio Bevilacqua (SC Recanati Marinelli Cantarini) in evidenza alla fine del quarto giro per aggiudicarsi l’unico traguardo volante di giornata: la sua azione è stata premiata con un Trofeo messo in palio da Dario Cataldo (professionista dell’Astana Pro Team) che ha voluto dare risalto alla combattività dei ragazzi impegnati nella corsa.

 

ORDINE D’ARRIVO TROFEO ADDESI CYCLING

  1. Gianmarco Garofoli (SC Recanati Marinelli Cantarini) 54 chilometri in 1.31’21” media 35,468 km/h
  2. Matteo Regnanti (Olimpia Valdarnese)
  3. Pomenti Mattia (Il Pirata Evolution-Ip Zannoni)
  4. Luca Russo (D’Aniello Cycling Wear)
  5. Andrea Iulianella (GS Gulp Pool Val Vibrata)
  6. Gidas Umbri (Scap Trodica Di Morrovalle)
  7. Paolo Marchetti (SC Recanati Marinelli Cantarini)
  8. Immanuel D’Aniello (D’Aniello Cycling Wear)
  9. Michael Grisanti (Scap Trodica Di Morrovalle)
  10. Francesco Sacchini (Tre Emme Morrovalle Acd)
  11. Andrea Spaziani (Velosport Ferentino)
  12. Gennaro Acanfora (Team Balzano – Di Sarno Raffaele)
  13. Paolo Bevelacqua (Il Pirata Evolution-Ip Zannoni)
  14. Gabriele Monaldi (Sirio -Team Alto Lazio)
  15. Leonardo Schiavoni (Cicli Fatato)
  16. Pietro Pieri (SC Recanati Marinelli Cantarini)
  17. Daniel Quaglietti (Velosport  Ferentino)
  18. Federico Cardone (Il Pirata Evolution-Ip Zannoni)
  19. Simone Lacorte (Il Pirata Evolution-Ip Zannoni)
  20. Luca Marziale (Il Pirata Evolution-Ip Zannoni)
  21. Giuseppe Di Napoli (As Montoro1927 Stefano Garzelli)
  22. Nicholas Malizia (Pedale Rossoblu- Picenum)
  23. Elisa Ronchetti (UC Porto Sant’Elpidio Monte Urano)
  24. Fabrizio Cucciniello (As Montoro 1927 Stefano Garzelli)
  25. Aldo Mastrapasqua (Scuola di Ciclismo Franco Ballerini Bari)
  26. Aldo De Feo (Leonessa Takler-Ciclo Team Matera Sassi)
  27. Matteo Iafrate (Velosport Ferentino)
  28. Simone Simeoni (Il Pirata Evolution-Ip Zannoni)
  29. Richard Perica (SC Lariano)
  30. Vincenzo Comparone (Gs Autotrasportatori Napoli-Di Micco Bike)
  31. Gioele Palazzone (Nuova Spiga Aurea)
  32. Simone D’Alessandro (Team Masciarelli)
  33. Gabriele Fuschi (A.S.D. Pedale Rossoblu- Picenum)
  34. Ernesto Arcangeli (Scuola Ciclismo Senza Confini)
  35. Andrea Carita’ (Team Masciarelli)
  36. Antonio Pio Bevilacqua (SC Recanati Marinelli Cantarini)
  37. Alessandro Di Giuseppe (Velosport  Ferentino)
  38. Domenico Pomarico (Andria Bike Asd)
  39. De Rosa Salvatore (Gs Autotrasportatori Napoli – Di Micco Bike)
  40. Eduard Lobos Kahle Raul Gotz (Cicli Fatato)
  41. Francesco Binetti (Scuola di Ciclismo Franco Ballerini Bari)
  42. Lorenzo Rapari (Scap Trodica Di Morrovalle)
  43. Gianpaolo Retarvi (Velosport  Ferentino)
  44. Luigi Amoruso (Team Balzano – Di Sarno  Raffaele)
  45. Giuseppe De Laurentiis (Acd  Guarenna)
  46. Federico Bracci (Scap Trodica Di Morrovalle)
  47. Antonio Apostolico (As Montoro 1927-Stefano Garzelli Team)
  48. Illuminati Filippo (Tre Emme Morrovalle)
  49. Catello Longobardi (Team Balzano – Di Sarno  Raffaele)
  50. Livio Pilla (Cicli Fatato)
  51. Simone Zimelli (Velosport  Ferentino)
  52. Alessandro Turitto (Leonessa Takler-Ciclo Team Matera Sassi)
  53. Vittorio Tammaro (Progetto Ciclismo Sorrentino)
  54. Geremia Acri (Andria Bike Asd)
  55. Lorenzo Di Donato (Team Masciarelli)
  56. Marco Testatonda (Tre Emme Morrovalle Acd)
  57. Simone Lattanzi  (Scap Trodica Di Morrovalle)
  58. Giovanni Pieri (SC Recanati Marinelli Cantarini)
  59. Filippo Carbonari (Pedale Rossoblu-Picenum)
  60. Cristopher Bellissimo (Tre Emme Morrovalle Acd)
  61. Salvatore Ebarone (Gs Autotrasportatori Napoli – Di Micco Bike)
  62. Lorenzo Fantini (Velosport  Ferentino)
  63. Catello D’Auria (D’Aniello Cycling Wear)

 

Luca Alò