Ciclismo: News dalla Fci Marche

Ciclismo: News dalla Fci Marche

3 Ottobre 2018 0 Di puntoacapo

Hits: 4

Questo articolo è già stato letto 143 volte!

JUNIORES – Una volata di gruppo ha chiuso il Trofeo Cicli Falgiani e per la Sidermec-F.lli Vitali  Tommaso Gozzi ha brindato alla vittoria sul traguardo di Ascoli Piceno.  L’ultima gara del calendario juniores nelle Marche, organizzata dalla Cicli Falgiani-Marco Pantani, ha visto la partenza di 95 corridori in rappresentanza di 18 società protagonisti di una gara filata via a ritmi altissimi sul collaudato anello pianeggiante di 12,5 chilometri ripetuto nove volte nella zona industriale di Campolungo. Tra le principali azioni di giornata, la conquista del traguardo volante alla fine del quarto giro ad appannaggio del campione provinciale FCI Ascoli Piceno-Fermo Riccardo Ciuccarelli (Cicli Falgiani-Marco Pantani) precedendo Federico Chiccoli (Sidermec F.lli Vitali) e Andrey Pylypiv (UC Foligno). Al chilometro 73 nuovamente in evidenza Pylypiv in compagnia di Mattia Di Pancrazio (Cicli Falgiani-Marco Pantani) ma senza scampo con il gruppo lanciato a forte velocità verso la volata finale. Lo sprint è stato preda di Gozzi: con tutta la sua potenza ha messo in fila Jacopo Cortese (Vini Fantini-Sportur-Free Bike), Andrea Chiarucci (Deka Riders Team Bike Romagna), Lorenzo Ginestra (Rinascita), Davide Giorni (Acqua & Sapone Team Mocaiana), Nicolo’ Cardinali (Acqua & Sapone Team Mocaiana), Mauro Scaficchia (Scap Trodica di Morrovalle), Andrea Magnani (Team Porto Sant’Elpidio Nicolosi), Roberto Marcheggiani (Asd Acqua & Sapone Team Mocaiana) e Cristian Di Cecco (Team Stipa Milano).

ORDINE D’ARRIVO TROFEO CICLI FALGIANI

1. Tommaso Gozzi (Sidermec-F.lli Vitali) 113 chilometri in 2.31’00” media 45,060 km/h

2. Jacopo Cortese (Vini Fantini-Sportur-Free Bike)

3. Andrea Chiarucci (Deka Riders Team Bike Romagna)

4. Lorenzo Ginestra (Rinascita)

5. Davide Giorni (Acqua & Sapone-Team Mocaiana)

6. Nicolò Cardinali (Acqua & Sapone-Team Mocaiana)

7. Mauro Scaficchia (Scap Trodica di Morrovalle)

8. Andrea Magnani (Team Porto Sant’Elpidio Nicolosi)

9. Roberto Marcheggiani (Acqua & Sapone-Team Mocaiana)

10. Cristhian Di Cecco (Team Stipa Milano)

11. Piotr Plank Falleroni (Cycling Team Fonte Collina)

12. Tommaso Bazzica (UC Foligno)

13. Cristian Cirilli (UC Foligno)

14. Gabriele Greco (Gulp Pool Val Vibrata)

15. Federico Quattrini (Team Ciclistico Campocavallo)

16. Elia Bonacci (Team Alice Bike – Myglass)

17. Matteo Venti (Acqua & Sapone Team Mocaiana)

18. Ferenc Rocchi (Sidermec-F.lli Vitali)

19. Gabriel Yamil (Pedale Santegidiese- Team Stipa)

20. Daniele Petrocchi (Acqua & Sapone Team Mocaiana)

21. Nicholas Malizia (Cycling Team Fonte Collina)

22. Tommaso Palazzi (Team Porto Sant’Elpidio Nicolosi)

23. Emilio Di Feliciantonio (Team Stipa Milano)

24. Vittorio Aluigi (Sidermec-F.lli Vitali)

25. Giovanni Schiaroli (Cycling Team Fonte Collina)

26. Simone Curzi (Cycling Team Fonte Collina)

27. Massimiliano Appodia (Team Castello Bike-Race Mountain)

28. Francesco Sacchini (Scap Trodica di Morrovalle)

29. Filippo Bastianelli (Team Ciclistico Campocavallo)

30. Matteo Aloisi (Gulp Pool Val Vibrata)

31. Manuel Checcucci (Rinascita)

32. Lorenzo Falgiani (Cicli Falgiani Marco Pantani)

33. Stefano Michini (Gulp Pool Val Vibrata)

34. Andrey Pylypiv (UC Foligno)

35. Alessandro Di Giuseppe (Vini Fantini-Sportur-Free Bike)

36. Marco Luchetti (Cycling Team Fonte Collina)

37. Filippo Illuminati (Scap Trodica di Morrovalle)

38. Lorenzo Di Donato  (Vini Fantini-Sportur-Free Bike)

39. Davide Iotti (Cycling Team Fonte Collina)

40. Simone Berardi (Team Stipa Milano)

41. Davide Crociati (Team Alice Bike – Myglass)

42. Sauro Milantoni (Team Ciclistico Campocavallo)

43. Nicolas Chiola (Vini Fantini-Sportur-Free Bike)

44. Patrick Della Chiesa  (Team Alice Bike – Myglass)

45. Gianluca Cimadamore (Cicli Falgiani Marco Pantani)

46. Simone Bianconi (Team Stipa Milano)

 

ESORDIENTI – Festival del ciclismo giovanile a Campocavallo di Osimo con l’ottima organizzazione del Club Ciclistico Campocavallo che ha proposto un ottimo spettacolo e così è stato per chiudere in grande stile la stagione 2018 delle categorie esordienti primo e secondo anno nelle Marche. Al Trofeo Gamma Plastik per le matricole di primo anno, Jonathan Gurabardhi (Alma Juventus Fano) ha avuto la meglio su Alessandro Curzi (Potentia Rinascita), Angelo D’Orazio (Acd Guarenna), Matteo Valentini (Velo Club Cattolica), Geremia Saragoni (GC Fausto Coppi), Davide Eusepi (Alma Juventus Fano), Samuele Scappini (Nestor Marsciano), Francesco Scaramucci (Velo Club Cattolica), Federico De Paolis (D’Amico Utensilnord), Gabriele Bicchieri (Fortebraccio da Montone), Sebastiano Fanelli (Pedale Chiaravallese), Davide Novelli (Pedale Rossoblu Picenum), Ciro Nocerino (Potentia Rinascita), Mattia Pasquale Bovienzo (Pedale Azzurro Rinascita), Tommaso Brunori (Fortebraccio da Montone), Michele Daffini (Progetto Ciclismo Rodengo Saiano), Diego Olivi (Alma Juventus Fano) Luca Fraticelli (Alma Juventus Fano) e Federico Romanelli (Rapagnanese). A Diego Bracalente (Potentia Rinascita) il trionfo tra gli esordienti di secondo anno nella Coppa Beata Vergine Addolorata mettendosi alle proprie spalle Elia Tesei (Alma Juventus Fano), Valentino Romolini (Fortebraccio da Montone), Andrea Bono (Progetto Ciclismo Rodengo Saiano), Damiano Bondi (Pedale Azzurro Rinascita), Matteo Baldini (Velo Club Cattolica), Filippo Fiorentini (Pedale Azzurro Rinascita), Edoardo Burani (Fortebraccio da Montone), Giorgio Gavazzi (Progetto Ciclismo Rodengo Saiano), Samuele Colanero (Acd Guarenna), Giuseppe D’Atri (Cagnano Varano Ciclismo), Riccardo Frattini (Fortebraccio da Montone), Matteo Angelini (GC Fausto Coppi), Nicolò Cortesi (GC Fausto Coppi), Leonardo Calcabrini (Recanati Bike Team), Simone Facchinetti (Velo Club Cattolica), Italo Fini (Cagnano Varano Ciclismo), Emanuele Viscardi (Fortebraccio da Montone), Lorenzo Montanari (Pedale Azzurro Rinascita), Nicola Cerca (GC Fausto Coppi), Mattia Collinelli (Pedale Azzurro Rinascita), Pietro Contadini (Fortebraccio da Montone), Edoardo Rulli (Fortebraccio da Montone) e  Francesco Cecchini (Ciclismo Giovani Pesaro). Non da meno la partecipazione al femminile grazie alle belle prove offerte da Sara Bardella (Pedale Azzurro Rinascita), Alice Palazzi (Bicifestival) e Margherita Morelli (Bici Festival) tra le ragazze di primo anno, Krizia Corradetti (Pedale Rossoblu Picenum), Giada Meletti (Bicifestival) e Laura Bardella (Pedale Azzurro Rinascita) tra quelle di secondo anno.

 

Luca Alò