Ciclismo: R. in Vulture, fervono gli ultimi preparativi per la Marathon del 15 ottobre

Ciclismo: R. in Vulture, fervono gli ultimi preparativi per la Marathon del 15 ottobre

3 Ottobre 2017 0 Di puntoacapo

Hits: 1

Questo articolo è già stato letto 328 volte!

Si contano i giorni per mettere in scena la quarta edizione della Marathon Mtb del Vulture e l’UCD Rionero Il Velocifero è al lavoro da parecchi giorni per fare in modo che ogni tassello sul piano organizzativo e logistico finisca al proprio posto per l’evento datato domenica 15 ottobre.

L’apprezzamento verso la macchina organizzativa del sodalizio lucano presieduto da Claudio Lapolla è un motivo in più per partecipare alla manifestazione perché sono belli i percorsi proposti all’ombra del Monte Vulture, senza dimenticare un ottimo pacco gara fuori dalla portata di altre manifestazioni e la buona cucina con le prelibatezze locali.

Dopo aver fatto conoscere alla granfondo su strada nel mese di giugno scorso il Teseo della Cantina Eleano, il vino Carpe Diem (un doc Aglianico della Cantina Consorzio Viticoltori associati del Vulture) è il prodotto per eccellenza del pacco gara di questa edizione con l’aggiunta di un pacco di merendine Barilla, una confezione di sali minerali Polase, una barretta energetica della Ethicsport, un paio di guanti invernali Uniroyal e altri gadget vari per ogni biker che si iscriverà alla manifestazione.

Due sono i percorsi nuovi di zecca: il lungo di 61 chilometri con 1750 metri di dislivello e il corto di 32 chilometri con 900 metri di dislivello con l’assegnazione del titolo di campione nazionale granfondo Csain e che darà ancora più importanza a questa edizione che ospiterà il gran finale dei due circuiti off-road Sentieri del Sole e dei Sapori ed anche il Trofeo dei Parchi Naturali nell’ambito della finalissima X-Legend.

Fino a sabato 7 ottobre è ancora in vigore l’iscrizione a quota agevolata di 25 euro, le info complete sulla corsa sono disponibili anche su http://www.mtbonline.it/Evento/1594

Luca Alò