Ciclismo: Sora, il punto sulle giovanili

Ciclismo: Sora, il punto sulle giovanili

11 Maggio 2017 0 Di puntoacapo

Hits: 0

Questo articolo è già stato letto 384 volte!

UNDER 20M

Sora 74 – Sam 72 (dts)

Parziali: 11-12, 19-17, 20-14, 11-18, 13-11.

NB Sora 2000: Alonzi F., Lazzarino, Cerrone, Galuppi 17, De Laurentis 14, Tanzilli 2, Alonzi D., Dulovic 41, Rea, Turriziani, Castellucci. All. Bifera

Sam Roma: Arbaci 14, Sciosci 16, Curiale 2, Puglielli 9, Rellori 2, Laurenti N. 2, Laurenti J., Filaci, Pompi, Caruso 6, Di Marzio 21, Ferrara. All. Chiavarini

I Volsci tornano alla vittoria. Nonostante assenze (Mannarelli squalificato), e grazie ad alcuni innesti dei giovani , dopo un overtime piegano la resistenza della Sam Roma nel tirato primo incontro di ritorno del campionato regionale fascia A U20M. Per tutti i primi due quarti, soffriamo la presenza fisica degli avversari che, con palla dentro l’area, penetrazioni di forza, rimbalzi in attacco e tiri da tre punti riescono sempre a rimanere attaccati a tutti i nostri tentativi di fuga, frutto di un buon attacco e ottime percentuali da fuori.

Nella ripresa miglioriamo la difesa sui lunghi avversari, ma fatichiamo maggiormente a chiudere le penetrazioni degli esterni che “banchettano” facilmente nella nostra area. Le percentuali da tre continuano a far sorridere gli avversari  e un po’ soffrendo arriviamo al supplementare.

 Nell’extra time neutralizziamo subito un tentativo di fuga avversario con il tiro dalla lunga. E proprio una bomba negli ultimi secondi di gioco di De Laurentiis e i canestri di Tanzilli e Dulovic, con il risultato ancora in bilico, ci permette di vincere la partita.

UNDER 18

NB SORA 2000 – ACILIA SPORT RED FOXES 50-66

Parziali: 13-10, 9-18, 20-12, 8-22.

Sconfitta interna per la Under 18 che si fa superare dai pari età di Acilia con il risultato di 50 a 66. Decisivo in favore degli ospiti un secondo periodo ai limiti della perfezione; a nulla è servita la reazione dei biancocelesti nella prima frazione del  secondo tempo. Il primo quarto si è concluso 13-18, poi gli ospiti hanno sorpassato il quintetto di casa che è stato costretto sempre a rincorrere una gara dove gli errori della squadra volsca hanno fatto la differenza soprattutto nel concedere secondi tiri agli avversari.  Per Sora questa è l’ ennesima sconfitta consecutiva. Anche questa partita è troppo condizionata da bassissime percentuali ai tiri liberi e da un sacco di secondi, terzi e qualche volta quarti tiri, in questo sport conta buttare la palla nel canestro più volte degli avversari, e se essi possono fare il doppio se non il tripli dei tiri nostri è matematico che faranno più punti.

N.B. Sora 2000: Castellucci F.13, Castellucci L., Cerrone 8, , Lazzarino 4, Rea 13, Martino, Tanzilli 8.                              All. Bifera

 

Uff. Stampa N.B. Sora 2000