Città di Valmontone calcio, Falera (ds giovanili): «Regionali per la Juniores, novità negli Allievi»

Città di Valmontone calcio, Falera (ds giovanili): «Regionali per la Juniores, novità negli Allievi»

28 Settembre 2017 0 Di Ufficio Stampa Sport Plus

Hits: 0

Questo articolo è già stato letto 426 volte!

Valmontone (Rm) – Tre squadre del settore giovanile del Città di Valmontone ai nastri di partenza. Se la Prima categoria esordirà domenica (ore 11) in casa con il Rocca Priora, altre tre selezioni del club lepino faranno altrettanto nel prossimo fine settimana. Tocca a Paolo Falera fare una rapida panoramica dell’intero settore giovanile del Città di Valmontone: «Innanzitutto nelle ultime ore abbiamo avuto una gradita sorpresa legata alla Juniores: il Comitato, infatti, ci ha comunicato il nostro ripescaggio tra i regionali, stante il forfait di un paio di società. Il gruppo di mister Emanuele Gianfranceschi è pronto a competere anche in questa categoria e siamo fiduciosi che possa far bene già a partire dal match di sabato a Monterotondo». L’altra novità riguarda il gruppo degli Allievi regionali che «è stato affidato pochi giorni fa a un tecnico di grande spessore come Tommaso Falanesca (che in passato ha avuto anche un’esperienza nel settore giovanile del Frosinone, ndr) – rimarca Falera -. Questa è una squadra partita un po’ in ritardo e assemblata in corso d’opera, magari ci potranno essere delle difficoltà, ma speriamo di poter riuscire a conservare la categoria». Il debutto avverrà domenica a Pomezia. La terza squadra delle giovanili che inizia il suo campionato nel week-end è quella dei Giovanissimi regionali di mister Raffaele Luciano. «Siamo convinti che possano fare un torneo di medio-alta classifica, vedremo cosa accadrà nell’esordio sul campo dell’Isola Liri» osserva Falera che poi parla delle altre due formazioni del settore agonistico del Città di Valmontone, vale a dire gli Allievi regionali fascia B e i Giovanissimi provinciali fascia B che inizieranno i loro tornei a metà ottobre. «I 2002 hanno un tecnico di spessore come Giuseppe Consalvi a guidarli e possono togliersi delle belle soddisfazioni. I 2004? Tenteremo in tutti i modi di “colmare” l’unico vuoto e ottenere anche in questa categoria il titolo regionale, ma non sarà facile. In ogni caso già si nota il buon lavoro che mister Aldo De Angelis sta facendo». La chiusura di Falera è dedicata alla Scuola calcio su cui si avvale della collaborazione di Claudio Colonna. «Siamo molto felici delle risposte che stanno dando i genitori, abbiamo numeri importanti che indicano una chiara crescita rispetto alle ultime stagioni».