Frascati Scherma, medaglie europee a squadre: Errigo e Mancini oro, Garozzo d’argento

Frascati Scherma, medaglie europee a squadre: Errigo e Mancini oro, Garozzo d’argento

26 Giugno 2018 0 Di Ufficio Stampa Sport Plus

Hits: 2

Questo articolo è già stato letto 362 volte!

Frascati (Rm) – Dopo le due medaglie individuali (quelle d’argento dei fiorettisti Errigo e Garozzo a cui volendo si potrebbe aggiungere anche quella di bronzo Alice Volpi, che si allena da tempo a Frascati), il Frascati Scherma è “passato alla cassa” anche nelle prove a squadre con cui si sono chiusi i campionati europei di scena a Novi Sad (in Serbia). Le fiorettiste Arianna Errigo e Camilla Mancini, assieme alla stessa Volpi e a Chiara Cini (tutte ritratte nella foto Bizzi/Trifiletti), hanno confermato che l’Italia è ancora “da Dream”: bellissima la finale contro la Russia che, al termine di un assalto incerto e con tanti capovolgimenti di fronte, ha ceduto per 41-40. Bissa l’argento anche Daniele Garozzo che, assieme ai suoi compagni di Nazionale, è stato battuto dalla stessa Russia che si è imposta per 45-38: per gli azzurri, in ogni caso, si tratta di un risultato migliore dell’ultimo europeo in cui avevano guadagnato la medaglia di bronzo. E’ stata davvero amara di emozioni, infine, la kermesse continentale delle sciabolatrici: dopo le prove opache dell’individuale, Irene Vecchi, Rossella Gregorio e Loreta Gulotta non sono riuscite a salire sul podio nemmeno nella prova a squadre (assieme alla consueta compagna Martina Criscio). Eliminate in semifinale dall’Ucraina, le azzurre hanno rimediato un k.o. (all’ultima stoccata) anche al cospetto della Francia nella finale per il bronzo.
Le soddisfazioni internazionali non si sono limitate agli europei: a Tarragona, in Spagna, si sono chiusi ieri i Giochi del Mediterraneo dove la fiorettista Valentina De Costanzo ha ottenuto una splendida medaglia d’argento. L’atleta tuscolana ha superato ai quarti la connazionale Erica Cipressa per 15-10, poi in semifinale ha avuto la meglio sulla francese Julie Mienville per 15-6 e infine nell’ultimo atto ha ceduto per 15-11 contro la tunisina Ines Boubakri pur partendo meglio dell’avversaria. L’altra atleta del Frascati Scherma ai Giochi, la sciabolatrice Chiara Mormile, si è fermata ai quarti di finale.
Infine nella maratona Under 14 di Parigi, la giovane fiorettista Alice De Belardini ha ottenuto un’ottima quinta posizione dimostrando tutte le sue qualità.