Hockey prato: Serie A, Indoor alla stretta…finale

18 Gennaio 2018 0 Di puntoacapo

Hits: 0

Questo articolo è già stato letto 293 volte!

L’indoor League arriva al suo primo traguardo e domenica 21 al Pala Municipio di Via Costantino le quattro squadre provenienti dai sotto gironi del Girone E si incontreranno, in una giornata intensa  che le vedrà disputare tre incontri a testa, la qualificazione per la finale di Bologna del 10 ed 11 febbraio , dove 6 squadre provenienti dai 5 giorni interregionali si giocheranno il titolo 2017/18  e la partecipazione al girone unico che disegnerà la serie A di indoor della prossima stagione .

I giallorossi di Mirko Chionna arrivano in buone condizioni di forma e con le voglia di onorare la loro ottima tradizione nell’indoor arrivando ancora una volta in finale. “Nella nostra regione non riusciamo a dare troppa continuità all’indoor  dice il Presidente dei giallorossi Enzo Corso – in quanto l’impiantistica non è sufficiente a consentirci di utilizzare impianti al coperto  solo per tre mesi l’anno, quando ci sono discipline che giocano solo al coperto per tutto l’anno. Abbiamo scelto, quindi, di allenarci al massimo delle possibilità e partecipare ai campionati con lo scopo di ottenere il miglior risultato possibile, con l’obiettivo di andare in finale ed essere qualificati per l’A1 della prossima stagione ma, soprattutto, utilizzare il periodo per mantenere la condizione sia tecnico–fisica ed  anche avere l’impegno agonistico necessario a degli atleti per tenere alta la concentrazione. Non dobbiamo dimenticare che dal 3 marzo saremo impegnati nella stagione del prato con le qualificazioni di Coppa Italia e poi dal 10 in una difficilissima trasferta a Mori per il campionato dove alla sosta siamo rimasti con una classifica non certo brillante.”

La Roma De Sisti arriva a questa finale di Girone insieme alla Butterfly ed alle due isolane Amsicora Cagliari e PU  Messina. “Con tre partite in un giorno – continua il Presidente Corso – rischiano tutti . Non mi sento di fare pronostici in un girone che mi sembra difficile ed equilibrato. I nostri ragazzi lo sanno e mi danno l’impressione di arrivare alla finale interregionale con la giusta concentrazione.”

Questo il calendario  :

Indoor League Maschile – Finale Girone E

21.01.2018 10.00 HC Roma – Butterfly Roma HCC
21.01.2018 11.30 SG Amsicora – PU Messina
21.01.2018 13.00 HC Roma – SG Amsicora
21.01.2018 14.30 PU Messina – Butterfly Roma HCC
21.01.2018 16.00 SG Amsicora – Butterfly Roma HCC
21.01.2018 17.30 HC Roma – PU Messina

Le prime due classificate del Girone Finale E, parteciperanno alle finali nazionali in programma il 10 e 11 febbraio 2018 a Bologna.

 

 

Hockey Indoor F /La Libertas San Saba a Pisa per cercare la finale

 

Girone di ritorno per il girone D del campionato Indoor League femminile, con la Libertas San Saba alla ricerca dei punti necessari per l’impresa di entrare in Finale. “Dopo la sconfitta di misura nel concentramento di andata con le campionesse d’Italia del Cus Pisa – dichiara il Presidente delle sansabine Pierpaolo Sarnari –  per passare ci vorrebbe una impresa … La squadra è , comunque, serena e sa di giocare senza avere nulla da perdere.”

Il secondo concentramento si giocherà a Pisa il 21 gennaio. La prima del girone accederà alla FINAL FOUR in programma a Pisa  il 17 ed 18 febbraio dove si assegnerà il titolo .

Questa la classifica dopo l’andata ed il calendario di domenica 21 :  

 

Indoor League Femminile/Girone D

Classifica dopo l’andata : Cus Pisa 6, Libertas San Saba 3, Butterfly 0

 

21.01.2018 14.00 Pisa HF Libertas San Saba – CUS Pisa
21.01.2018 15.30 Pisa Butterfly Roma HCC – HF Libertas San Saba
21.01.2018 17.00 Pisa CUS Pisa – Butterfly Roma HCC

 

La prima classificata, parteciperà alle finali nazionali in programma il 17 e 18 febbraio 2018 a Pisa

 

HC ROMA