La Polisportiva Borghesiana festeggia i papà con un torneone casalingo di minivolley

La Polisportiva Borghesiana festeggia i papà con un torneone casalingo di minivolley

21 Marzo 2017 0 Di Ufficio Stampa Sport Plus

Hits: 0

Questo articolo è già stato letto 397 volte!

Roma – La solita grande festa. Domenica mattina la Polisportiva Borghesiana ha ospitato la seconda tappa del “torneone di minivolley” Fipav presso il centro sportivo “Brasili”. L’occasione è stata propizia per celebrare la festa del papà, tanto che i piccoli atleti del club capitolino avevano preparato dei cartelloni disegnati (con forme di cravatte) proprio per sottolineare la giornata. «Tra l’altro – racconta Massimo Iacono, responsabile del settore minivolley della Polisportiva Borghesiana -, oltre ai consueti campetti dove hanno giocato i nostri piccoli atleti e quelli delle società Colonna e Roma Otto ospiti alla manifestazione (circa 70 giovani pallavolisti, ndr), abbiamo allestito anche un mini-campo per i genitori dove tutti potevano fare qualche palleggio durante la mattinata. E’ stata la solita bella festa che è perfettamente riuscita a livello organizzativo anche grazie all’impegno di tutto il nostro gruppo dirigenziale, in particolare di Marco Perugini (che assieme a Stefano Criscuolo e Giuliana Montaldi rappresenta la “colonna vertebrale” della Polisportiva Borghesiana volley, ndr), e che ha mostrato anche lo stato di crescita del nostro gruppo minivolley». All’evento, dedicato a tutti i bambini nati dal 2006 in avanti, è intervenuto anche il presidente della Polisportiva Borghesiana Nicola Di Giacobbe che ha partecipato alla premiazione finale dei piccoli atleti. Il club capitolino, dunque, ha superato anche questa prova a pieni voti: d’altronde questo genere di manifestazioni sono ormai all’ordine del giorno nel settore volley della Polisportiva Borghesiana che già qualche settimana fa aveva ospitato un partecipatissimo torneo minivolley organizzato dall’ente promozionale Uisp. Ora il gruppo di piccoli atleti di coach Massimo Iacono torneranno ad allenarsi per preparare la terza tappa del torneone di minivolley in programma a fine aprile nell’impianto della Roma Otto. «Siamo contenti di come stanno progredendo i nostri ragazzi – rimarca Iacono -, alcuni di loro sono prossimi al passaggio nel gruppo maggiore allenato da coach Emiliano Dattilo e gli altri stanno acquisendo le basi della nostra disciplina».