Roma VIII calcio (I cat.), Tanzi: «Contenti per la reazione, ora testa al Giardinetti Garbatella»

Roma VIII calcio (I cat.), Tanzi: «Contenti per la reazione, ora testa al Giardinetti Garbatella»

10 Ottobre 2017 0 Di Ufficio Stampa Sport Plus

Hits: 0

Questo articolo è già stato letto 327 volte!

Roma – Il pari in coda nel derby con lo Sporting Torbellamonaca aveva lasciato parecchio amaro in bocca. Ma le grandi squadre hanno la caratteristica di rialzarsi dopo le (mezze) cadute e la Roma VIII ha tutte le qualità per diventare grande. La squadra del presidente Rino Rossini e di mister Fabrizio Fiaschetti ha superato per 2-0 il Real Rocca di Papa nella prima gara interna stagionale di campionato: in rete il solito Carlos Antunes nel corso del primo tempo e poi il centrale difensivo Mirko Tanzi a circa un quarto d’ora dal termine del match. «Ci tenevamo a vincere dopo il pari all’esordio – dice proprio Tanzi – Stavolta abbiamo fatto un ottimo primo tempo e poi nel secondo siamo addirittura cresciuti: d’altronde fisicamente stiamo molto bene e alla lunga la squadra fa valere pure questo aspetto». Nell’ambiente della Roma VIII non c’è alcun timore di nascondersi e tutti i protagonisti si sono esposti in maniera chiara. Anche Tanzi non fa eccezione: «Vogliamo cercare di essere protagonisti perché abbiamo una squadra importante. Sappiamo bene che questo è un girone complicato, ma il mister tiene tutti sulla corda e il gruppo risponde in maniera decisa». Sulle ambizioni del team di Tor Bella Monaca potrà dire sicuramente qualcosa in più la sfida di domenica prossima contro il Giardinetti Garbatella. «Conosco alcuni giocatori che avremo di fronte nel prossimo turno, sarà una partita difficile – avverte Tanzi -. Tra l’altro il Garbatella l’anno scorso era in Promozione e in estate il club ha unito le forze con il Giardinetti. Noi, però, vogliamo sfruttare il secondo turno casalingo consecutivo per migliorare ancora la nostra classifica e continuare a viaggiare su ritmi alti». Non va dimenticato, infatti, che prima dei quattro punti realizzati nelle due sfide di campionato, la Roma VIII si era guadagnata la qualificazione agli ottavi di finale di Coppa Lazio la cui sfida d’andata si giocherà il prossimo 25 ottobre. Un altro obiettivo dichiarato del club capitolino.