Sport invernali: Hofer terzo in biathlon. Pellegrino squalificato a Dresda

Sport invernali: Hofer terzo in biathlon. Pellegrino squalificato a Dresda

12 Gennaio 2019 0 Di Elia Modugno

Hits: 57

Questo articolo è già stato letto 132 volte!

Oberhof è il paradiso del biathlon azzurro. Alle due vittorie di Lisa Vittozzi infatti si è aggiunto il podio conquistato oggi da Lukas Hofer nella 12.5 km a inseguimento maschile. Grazie a una prestazione priva di errori al tiro il biatleta italiano ha chiuso al terzo posto a quindici secondi dal norvegese Boe. Hofer era secondo fino a pochi km dall’arrivo, ma nel finale è stato sorpassato dal tedesco Peiffer.

Sfuma invece il ritorno al successo per Federico Pellegrino nello sci nordico. Nella prova sprint disputata a Dresda, lungo le rive dell’Elba, il fondista aostano si è presentato in maniera ottimale cogliendo il miglior tempo nelle qualifiche. Successivamente ha vinto agevolmente la propria batteria dei quarti superando il norvegese Golberg e i tedeschi Gross ed Eisenlauer. Un risultato però cancellato dalla decisione dei giudici di gara, che hanno declassato l’azzurro reo di aver ostacolato un avversario con un bastoncino. La vittoria finale è andata al norvegese Skar, mentre in campo femminile è podio tutto svedese con Nilsson, Dahlqvist e Sundling.

Nello sci alpino si è gareggiato solo in campo maschile dopo l’annullamento della discesa femminile a St.Anton. Nello slalom gigante di Adelboden è stata battaglia tra due grandi interpreti di questa specialità quali Hirscher e Kristoffersen. Quest’ultimo ha chiuso la prima manche con il miglior tempo, ma nella seconda discesa Hirscher ha tirato fuori tutto il suo carattere e la sua esperienza vincendo con sette decimi di vantaggio sul rivale. Per l’Italia c’è il 13° posto di de Alipadrandini e il 15° posto di Maurberger. Hirscher è leader indiscusso sia della classifica generale sia di quella di specialità.