Tc New Country Club, il grande tennis sbarca di nuovo a Frascati: sabato presentazione del Future

Tc New Country Club, il grande tennis sbarca di nuovo a Frascati: sabato presentazione del Future

10 Maggio 2017 0 Di Ufficio Stampa Sport Plus

Hits: 0

Questo articolo è già stato letto 380 volte!

Frascati (Rm) – Sabato, con la conferenza stampa di presentazione che si terrà alle ore 11 al circolo, si apre ufficialmente il sipario sulla 17esima edizione del torneo internazionale Future Atp “Città di Frascati” che dallo scorso anno è tornato ad essere l’evento di punta dell’attività del Tc New Country Club. A una settimana esatta dall’inizio delle qualificazioni (previste per sabato 20 maggio, mentre lunedì 22 cominceranno gli incontri del tabellone principale), lo storico circolo frascatano presenterà i dettagli dell’edizione 2017 che ha aumentato il suo montepremi dai 10mila dollari dell’anno passato ai 15mila di quest’anno, segno di un appeal che è tornato a crescere in maniera prepotente. E il torneo s’annuncia, ancora una volta, ricco di interessanti talenti del panorama tennistico mondiale come da tradizione del torneo. Tra i tanti atleti che risponderanno presente c’è anche il nome dell’argentino Andrea Collarini, che tre anni fa riuscì a raggiungere il 186esimo posto della classifica mondiale Atp e che attualmente è al 328esimo posto. Tra quelli da seguire c’è pure il talentuoso francese classe 1996 Benjamin Bonzi, attuale numero 334 del mondo, ma anche l’altro transalpino Maxime Chazal che appena l’anno scorso è arrivato al numero 234 della classifica Atp. Decisamente di rilievo anche la carriera dell’australiano Alex Bolt, capace nel marzo 2015 di arrivare a toccare il posto numero 160 nella classifica individuale e l’anno prima di essere numero 93 in quella del doppio, specialità che si disputerà anche sui campi in terra rossa del Tc New Country Club Frascati. Tra gli italiani, la miglior classifica ce l’ha attualmente Lorenzo Frigerio (numero 442 del ranking Atp), seguito a breve distanza da Marco Bortolotti (448) e Omar Giacalone (474). D’altronde il Future di Frascati, nel corso degli anni, è stato palcoscenico “di lancio” per molti talenti del tennis mondiale (il ceco Tomas Berdych, il francese Sebastien Grosjean, l’argentino Agustin Calleri, il romeno Razvan Sabau, ma anche gli italiani Omar Camporese, Claudio Pistolesi e Filippo Volandri solo per fare qualche nome) e poi arriverà ad appena una settimana di distanza dalla conclusione degli Internazionali di Roma, dunque in un momento in cui la voglia di tennis sarà altissima nel territorio. Per quanto riguarda le date da segnare in rosso, va ricordato che venerdì 26 si giocherà la finale del doppio, mentre domenica 28 maggio si disputerà l’attesa finale del singolo. Insomma, è tutto pronto: il countdown è iniziato…