Uln Consalvo (calcio, Under 15 prov.), Aiuto è sicuro: «Questo club ha potenzialità enormi»

Uln Consalvo (calcio, Under 15 prov.), Aiuto è sicuro: «Questo club ha potenzialità enormi»

17 Settembre 2018 0 Di Ufficio Stampa Sport Plus

Hits: 2

Questo articolo è già stato letto 241 volte!

Roma – E’ uno dei nuovi tecnici del Consalvo per la stagione 2018-19. Emanuele Aiuto arriva dal De Rossi dove ha trascorso gli ultimi tre anni della sua carriera e ora il club caro al presidente Umberto Consalvo e alla vice presidentessa Francesca Spila gli ha affidato il gruppo Under 15 provinciale (ex Giovanissimi fascia A). Il tecnico ha risposto con entusiasmo alla chiamata mettendosi al lavoro con grande professionalità. «E’ il modo di fare, non mi piace portare avanti l’impegno da allenatore con superficialità e senza curare i dettagli. L’impatto con il Consalvo? Sicuramente positivo: questo club ha potenzialità enormi e può crescere tanto nel prossimo futuro». Aiuto spiega i motivi che lo hanno portato ad accettare la proposta del club di via del Quadraro. «Venivo da tre anni nel De Rossi e credevo fosse finito il mio ciclo lì. Nella mia carriera ho sempre ragionato alla stessa maniera: dopo qualche stagione sento l’esigenza di cambiare per trovare nuovi stimoli e confrontarmi con ambienti diversi». Il suo gruppo sta lavorando ormai da un paio di settimane per preparare il campionato Under 15 provinciale. «Questi ragazzi l’anno scorso hanno cambiato tre guide tecniche durante la stagione, quindi la squadra ha bisogno di costruire una sua identità. La cosa che ho notato subito è che bisognerà lavorare molto sulla parte comportamentale, come se alcuni ragazzi non avessero ancora “assorbito” il salto dalla pre-agonistica all’agonistica. Inoltre, siccome questo gruppo ha un buon numero di 2005 al suo interno, mi aspetto che i ragazzi più grandi (i classe 2004, ndr) siano da esempio e traino per i loro compagni più giovani. Questo è un aspetto fondamentale – ribadisce Aiuto – Da lì parte ogni tipo di discorso per migliorare, anche perchè i ragazzi hanno delle qualità interessanti». Per tutti questi motivi è troppo presto immaginare quale sarà l’obiettivo stagionale dell’Under 15 provinciale del Consalvo. «I ragazzi non devono avere grosse pressioni addosso, magari un’idea più chiara si potrà avere a fine dicembre» conclude Aiuto.