Varie: Lariano, domenica 10 giugno grande spettacolo con la Festa dello Sport

Varie: Lariano, domenica 10 giugno grande spettacolo con la Festa dello Sport

4 Giugno 2018 0 Di puntoacapo

Hits: 0

Questo articolo è già stato letto 111 volte!

La prima Festa dello Sport, con l’organizzazione assessorato allo sport guidato dal vicesindaco Claudio Crocetta e il Patrocinio del Coni

 

A Lariano in arrivo la prima Festa dello Sport, in programma domenica 10 Giugno in Piazza Santa Eurosia. L’evento organizzato dall’assessorato allo sport del Comune di Lariano guidato dal vicesindaco Claudio Crocetta, ha il Patrocinio del Coni. L’evento ha un programma che si struttura cosi: la mattina con partenza alle ore 9.00 la gara ciclistica amatoriale 1° Trofeo Città dello Sport. Nel pomeriggio alle ore 16.00 ci sarà l’apertura della manifestazione con la presenza delle autorità civili e dello sport. Alle 16.30 l’inizio delle attività sportive e prove gratuite da parte delle associazioni sportive presenti sul territorio. Interverranno durante l’evento Matteo Cavagnini capitano del S. Lucia Basket in carrozzina, Luca Massaccesi medaglia olimpica a Barcellona 92’, Roberto Calcaterra medaglia olimpica Atlanta 96’. Presenterà l’evento Stefano Raucci. In piazza Santa Eurosia ci saranno stand espositivi delle varie associazioni sportive e dimostrazioni delle varie discipline sportive aperte a tutti. “Questa– ha affermato l’assessore allo sport del Comune di Lariano Claudio Crocettaè la prima edizione della Festa dello Sport qui a Lariano. C’è grande attesa per questo importante evento di promozione e valorizzazione delle varie realtà associative sportive del territorio con dimostrazioni aperte a tutti delle varie discipline sportive, e valorizzazione dei tanti sportivi che danno lustro al nostro territorio conquistando importanti successi a livello nazionale e internazionale. Grazie a tale evento ci sarà la possibilità di far conoscere a tutti le varie discipline sportive e saranno presenti a tale giornata di Festa autorità civili e del mondo dello sport e olimpionici”.

Alessandro De Angelis