Volley: Serie C masch., Velletri-Puntovolley 1-3

Volley: Serie C masch., Velletri-Puntovolley 1-3

19 Febbraio 2018 0 Di puntoacapo

Hits: 0

Questo articolo è già stato letto 196 volte!

La Puntovolley Libertas vince il derby con la Pallavolo Velletri grazie ad una gara sontuosa

I ragazzi della serie c maschile della Puntovolley Libertas guidati dal coach Marco Silvino Di Eduardo,con una prestazione sontuosa hanno vinto il derby con la Pallavolo Velletri per tre set ad uno Sabato sera a Velletri presso la palestra dell’Istituto Agrario e hanno sorpassato in classifica di un punto proprio la Pallavolo Velletri. Derby di alta classifica, entrambe le squadre in zona play off, quindi grande attesa e pubblico delle grandi occasioni alla palestra dell’Istituto Agrario. Ad arbitrare l’incontro  Andrea Cinconze 1 arbitro, Francesco Beone secondo arbitro. Segnapunti: Tiziana Rossi. Nel sestetto iniziale della Puntovolley Libertas schierati: Simone Fattori cap. al palleggio, Andrea Antinori opposto, Carlo Dominizi e Francesco Di Felice centrali, Luca Marinelli e Daniele Di Belardino a banda. Fernando Salustri libero. Primo set molto combattuto dalle due squadre con iniziale equilibrio. Si arriva sino al 7-7. Poi Pallavolo Velletri avanti 8-7. Antinori per la PVL realizza un preciso attacco per l’8 pari. La formazione veliterna poi va avanti sul 16-13.  Di Felice per i genzanesi accorcia le distanze con un buon attacco (14-16 per Velletri). Si giunge al 20 pari, punto 20 del set realizzato da Di Felice. Il set viene deciso alle battute finali e se lo aggiudica il Velletri per 25-23. Secondo set nella prima metà molto equilibrato e giocato punto a punto sino alll’11 pari. In campo per la PVl Sadedini che rileva Di Felice per qualche scambio. Ancora punto a punto. Carlo Dominizi ottimo attacco con palla a terra per il 16 pari. Nella parte finale di set la Puntovolley trascinata da un grande Andrea Antinori, concretizza maggiormente in attacco e muro e migliora nettamente anche la fase difensiva e set vinto per 25-21 dalla formazione genzanese. Terzo parziale dopo un avvio equilbrato, la formazione genzanese sale in cattedra. Fattori costruisce, poi AntinoriDi Belardino e Dominizi sono insuperabili e creano notevoli difficoltà alla fase muro/difesa del Velletri. Bel punto di Marinelli per il 20-14 per la PVL. E’  di Di Belardino il punto finale del set 25-18 per la Puntovolley che si porta cosi 2-1 nel computo dei set. Quarto set vede la Puntovolley dominare in tutti i fondamentali, con una costruzione del gioco perfetta, dei muri efficaci e ottima la ricezione. Per contro il Velletri che aveva iniziato ottimamente nei primi due set, poi è calato in specie nel quarto set. Dominizi a volare più alto di tutti per il punto del 14-7 per i genzanesi. Di Felice muro vincente del 21-10. Set poi chiuso per 25-16 e derby vinto dalla Puntovolley che dopo aver perso il primo set lottando sino alla fine, è venuta fuori ha vinto il secondo combattuto set e ha dominato il terzo e quarto set. “E’ stata una prestazione sontuosa sotto tutti i punti di vista– ha commentato il coach della PVL Marco Silvino Di Eduardo nel dopogara-. Abbiamo avuto un ottimo approccio. Era una gara importante dove avevamo difronte la terza in classifica. Abbiamo disputato un’ottima gara e un risultato importante per il morale e la classifica. Complimenti ai ragazzi che hanno lottato mettendo il cuore oltre l’ostacolo. Merito dell’approccio e del grande lavoro in allenamento. Era importante un risultato e una prova di livello proprio per ripartire e riconfermare quello che sapevamo fare meglio. La vittoria ora sicuramente ci darà grande sprone per migliorarci e far sempre meglio nel proseguo del girone di ritorno nella lotta in zona play off”.

Alessandro De Angelis