Calcio: Serie D, 17ma giornata gir. G 2018-2019, Lanusei-Trastevere 2-1

Calcio: Serie D, 17ma giornata gir. G 2018-2019, Lanusei-Trastevere 2-1

12 Dicembre 2018 0 Di puntoacapo

Hits: 13

Questo articolo è già stato letto 378 volte!

LANUSEI La Gorga, Carta, Righetti (18’st Bonu), Likaxhiu, Congiu, Esposito, Sicari (40’st Kovadio), Demontis, Bernardotto (30’st Chiumarulo), Ladu, Quatrana (18’st Tenkorang). PANCHINA Marci, Girasole, Nannini, Mastromarino, Floris. ALLENATORE Gardini.
 
TRASTEVERE Caruso, Vendetti, Calisto, Lucchese (16’st Bergamini), Sfanò, Locci (7’st Panico), Renzi (7’st Donati), Riccucci (27’st Tajarol), Cardillo, Sannipoli, Lorusso. PANCHINA Borrelli, Pecci, Capodaglio, Scaglietta. ALLENATORE Perrotti.
 
MARCATORI 6’pt Demontis (L), 46’pt Quatrana (L), 43’st Tajarol (T)
 
ARBITRO Sicurello di Seregno
 
ASSISTENTI Galimberti di Seregno, Cortinovis di Bergamo
 
NOTE – Espulso: 48’st Donati (T) per doppia ammonizione. Ammoniti: Riccucci, Carta, Sfanò, Quatrana, Esposito, Righetti, Chiumarulo, Lucchese. Rec. 1’pt, 5’st.
 
 
Il Trastevere esce sconfitto di misura dal confronto contro la seconda della classe Lanusei che, grazie ai 3 punti conquistati nel diciassettesimo turno, si fa agganciare in vetta alla classifica con una gara però in meno rispetto ai sardi che si giocherà il 30 dicembre contro il Città di Anagni. Al 6′ i padroni di casa passano subito in vantaggio con Andrea Demontis che, con una conclusione dal limite dell’area di rigore, beffa Caruso, colpevole nella circostanza con la sfera che passa sotto alle gambe dell’estremo difensore amaranto terminando in rete. Al 20’ La Gorga salva la porta sarda su tiro di Cardillo. Il Trastevere prova a reagire con qualche tentativo da parte di Lorusso e Sannipoli senza riuscire però a finalizzare. Sul finire del primo tempo l’arbitro non fischia un fallo su Calisto, la palla va a Lucchese che perde un brutto pallone a centrocampo: il Lanusei verticalizza sull’esterno, cross al centro per Carta che, calciando, serve Bernardotto che colpisce la traversa da pochi passi. Sul tap-in Quatrana realizza il 2-0 del Lanusei. Si chiude così il primo tempo e nel secondo tempo la musica non cambia nonostante i cambi effettuati da mister Perrotti con gli ingressi di Panico e Donati in luogo di Renzi e Locci. Nel finale Tenkorang al 40’ ha l’occasione per realizzare il tris senza riuscire ad inquadrare la porta. Al 43’ il Trastevere riapre il match con il colpo di testa in tuffo di Stefano Tajarol (al suo quarto sigillo consecutivo) su assist di Panico. Dopo 5 minuti di recupero termina così l’infrasettimanale valido per la diciassettesima giornata di campionato con il Lanusei che costringe il Trastevere al ko esterno. Prossimo appuntamento per il riscatto domenica 16 dicembre alle ore 14.30 con la formazione del Presidente Pier Luigi Betturri che ospiterà allo Stadium il Flaminia.

 

Ufficio Stampa
ASD TRASTEVERE calcio