Ciclismo: Andria Bike, impegno su diversi fronti

Ciclismo: Andria Bike, impegno su diversi fronti

30 Dicembre 2020 0 Di Giorgio Zanirato

Hits: 62

Questo articolo è già stato letto 113 volte!

L’Andria Bike si è divisa su tre diversi fronti, ottenendo bei risultati e riscontrando un’assidua partecipazione dei propri ragazzi nelle ultime gare dell’anno solare 2020, dedicate al ciclocross, per preparare la gamba in vista dei Campionati Italiani a Lecce tra l’8 e il 10 gennaio 2021.

Nel complesso è stato entusiasmante il bilancio dell’intera squadra che ha dato battaglia a Torre del Greco, in Campania, al Ciclocross del Vesuvio nella categoria allievi: primo Anthony Montrone, quarto Simone Massaro, decimo Antonio Regano e dodicesimo Vittorio Capogna.

Montrone e Massaro in azione

Un buon piazzamento nei primi dieci ha contraddistinto l’impegno agonistico del sodalizio andriese in Abruzzo con la sola presenza di Simone Massaro, ottavo al traguardo nella categoria allievi primo anno al Gran Premio Abmol-Cascioli Rent.

L’Andria Bike ha provato ad essere protagonista con merito e lo ha fatto pochi giorni dopo il Natale  nelle Marche per il Cross Ancona-Trofeo Le Velò: nono Anthony Montrone tra gli allievi secondo anno e undicesimo Simone Massaro tra gli allievi primo anno.

Le grandi prestazioni ottenute sotto il periodo natalizio, sono il risultato del prezioso lavoro dei tecnici Luigi Tortora e Raffaele Ziri i quali, a loro volta, incoraggiano i propri ragazzi ad impegnarsi al massimo delle loro possibilità per iniziare di buon auspicio il 2021.

Luca Alò