Calcio: Anzio, De Falco è neroniano

Calcio: Anzio, De Falco è neroniano

9 Luglio 2020 0 Di Giorgio Zanirato

Hits: 298

Questo articolo è già stato letto 379 volte!

L’Anzio Calcio 1924 comunica di aver raggiunto l’accordo con il calciatore Alessandro De Falco. Classe 1999, esterno in grado di giocare sia a centrocampo che come ala, De Falco è cresciuto nel vivaio della Lazio, per poi completare il proprio percorso nei settori giovanili di Futbolclub e Romulea, con cui ha vinto il titolo regionale nella categoria Allievi Élite, battendo 2-1 la Nuova Tor Tre Teste in finale. Nella stagione 2017/18 il debutto tra i grandi, alla Virtus Nettuno, quindi il passaggio al Pomezia e infine alla Vis Sezze.

Questo sarà il suo quarto campionato consecutivo di Eccellenza: “Ho tantissimo entusiasmo, perché finalmente si torna a pensare al calcio giocato dopo tanti mesi e  soprattutto perché arrivo in una società tra le più importanti della nostra regione – afferma De Falco – Non vedo l’ora di giocare, conosco già molti dei compagni, il direttore mi conosce e io ho una voglia matta di spaccare tutto, anche perché questo sarà il mio primo anno tra i grandi, se non dovessero arrivare novità per quanto riguarda gli under”. La novità, già certa, riguarda il nuovo format del campionato di Eccellenza che prevede sei retrocessioni a girone: “Rappresentano uno stimolo in più, non una preoccupazione. Il nostro obiettivo, quando scendiamo in campo, deve essere sempre quello di cercare la vittoria. Se le vinciamo tutte, sicuramente non retrocediamo..”


ASD ANZIO CALCIO 1924