Pallanuoto: Anzio-Cus Unime 20-11

Pallanuoto: Anzio-Cus Unime 20-11

12 Gennaio 2020 0 Di Giorgio Zanirato

Hits: 54

Questo articolo è già stato letto 103 volte!

Anzio Waterpolis: Conti, Perez, Di Rocco 2, Goreta 9, Costantini, Droghini 1, Siani, D. Presciutti 2, F. Lapenna 3, A. Agostini 2, Lucci 1, J. Colombo, Castaldi. All. Mirarchi.

Cus Unime: Spampinato, D’Angelo, Eskert 2, Runza, E. Giacoppo, Geloso, Cusmano 5, Vittorioso 3, Andrè, Paratore 1, Di Caro, Lagonigro, Mariani. All. Naccari.


Arbitri: Ercoli e Spiteri.


Superiorità numeriche: Anzio Waterpolis 4/13 + 4 rigori, Cus Unime 6/15.
Note: usciti per limite di falli Geloso (C) nel secondo tempo. Spettatori 400 circa .

Partita dominata dalla Pallanuoto Anzio che vince contro la Cus Unime. Dopo il botta e risposta in avvio di incontro, i padroni di casa segnano sei reti consecutive (Agostini, doppietta di Lapenna e tripletta di Goreta). È invece il gol di Vittorioso per i siciliani che chiude il primo tempo con il 7-2 di parziale. Pioggia di reti nel secondo quarto di gara, con i laziali che allungano mettendo a segno altre sette marcature per il +9 di metà gara. Dopo un terzo tempo povero di emozioni (parziale 1-2), con la terna di Lucci-Goreta-Agostini la Pallanuoto Anzio raggiunge il massimo vantaggio (+11) mettendo al sicuro la vittoria e spegnendo le velleità di recupero degli ospiti, che sullo scadere del tempo accorciano le distanze fino al 20-11 finale.

LE DICHIARAZIONI DEL PRESIDENTE DAMIANI

Grande prestazione della squadra, abbiamo centrato l’obiettivo con determinazione e bel gioco. Una vittoria schiacciante che, non lascia spazi a grandi commenti se non, i complimenti a tutti, dal Mister a tutti gli atleti dai giovani ai meno giovani.


Era una giornata importante per me e per la Società, dopo 17 anni di ospitalità nelle piscine, abbiamo giocato la prima partita della nostra storia nella “ nostra piscina “ di Anzio, dal 27 di Dicembre, dopo l’aggiudicazione del bando, l’impianto e le piscine di Anzio sono state affidate alla nostra Società. Meglio di così non poteva essere festeggiato un evento così importante e perseguito dalla Società in tanti anni.

Ringrazio i nostri numerosi tifosi, la Dirigenza, tutta presente, l’amico e Vice Presidente Carmelo Sarcia’ che, da tanti anni condivide gli obiettivi della Società. Ringrazio le autorità locali per la partecipazione alla partita, il
Sindaco di Nettuno Ing Coppola, il Consigliere Comunale Mario Esposito ed il Presidente Regionale della Fin e Vice Presidente del CONI Lazio Giampiero Mauretti. Siamo all’inizio di una nuova storia per tutti noi.

Ufficio stampa Anzio Waterpolis