Ciclismo: Asd Guarenna per il sociale

Ciclismo: Asd Guarenna per il sociale

1 Maggio 2020 0 Di Giorgio Zanirato

Hits: 551

Questo articolo è già stato letto 623 volte!

Prende vita nella Val di Sangro un nuovo progetto di promozione del ciclismo giovanile abruzzese: senza ancora le condizioni idonee, al momento, per svolgere le gare a causa del prolungarsi del Covid-19, l’impegno dell’Asd Guarenna 3.0 non è solo quello di organizzare eventi ma dare impulso all’attività giovanile

Il ciclismo gioca un ruolo essenziale nella crescita dei ragazzi: a cavallo degli anni novanta e duemila, Guarenna di Casoli ha dato un prezioso contributo al movimento giovanile abruzzese dapprima con la Guarenna 2000 e poi con l’Associazione Ciclistica Dilettantstica Guarenna. Da quest’anno, la nuova associazione Guarenna 3.0 ha tanti buoni propositi per emergere e fungere da riferimento per i futuri campioni. Il nuovo gruppo di lavoro è presieduto da Filippo Rossetti affiancato da Daniele Travaglini come vice presidente, Nicolò Travaglini e Severino Rossetti nel ruolo di consiglieri, Fabio Rossetti e Bruno Di Renzo in qualità di soci della società.

Dopo anni di esperienza e nonostante la mia ancora giovane età – spiega il presidente Filippo Rossetti – abbiamo intrapreso questo cammino innovativo nella storia del ciclismo a Guarenna. La nuova associazione si occuperà prevalentemente di organizzare le due storiche manifestazioni di maggio per gli esordienti e di settembre per gli juniores. L’impulso c’è stato dato lo scorso anno dopo aver allestito in maniera repentina il Trofeo San Francesco per il quale abbiamo avuto il supporto della Sangro Bike di Marco Di Renzo nonostante le incertezze legate allo stato delle strade. La passione ci ha spinto a mettere in cantiere questa nuova realtà che intende celebrare nel migliore dei modi la 25°edizione del Trofeo San Francesco che ricorre quest’anno ma è ancora presto per pensare all’organizzazione tenendo conto dell’emergenza sanitaria che ci ha impedito lo svolgimento del Trofeo Padre Giuseppe in programma come tradizione il 1°Maggio. Il nostro  direttivo ha un’età media molto giovane in quanto abbiamo corso da ragazzi ed è per questo che a noi piace lavorare con i giovani. Il 2020 sarà l’anno zero, in futuro possiamo pensare anche di organizzare più di una gara sul nostro territorio o di allargare il cerchio con una manifestazione per la categoria allievi, in aggiunta agli esordienti e agli juniores, in modo da dare ancora più visibilità alle categorie giovanili ed anche essere più completi in ambito organizzativo”.

Allo stato attuale si attende una ricollocazione del Trofeo Padre Giuseppe per gli esordienti a estate inoltrata mentre per il Trofeo San Francesco si attende fiduciosi il mantenimento della gara juniores nella terza domenica di settembre.

L’auspicio della Guarenna 3.0 è quello di trovare grandi stimoli e un nuovo entusiasmo per avviare l’attività una volta rientrata l’emergenza sanitaria.

Video Trofeo Padre Giuseppe https://www.youtube.com/watch?v=-S84aYZ1nIY (Ultimo Km Ciclismo Abruzzo)

Video Trofeo San Francesco edizione 2019 https://www.youtube.com/watch?reload=9&v=LbwK14BODiI (Ultimo Km Ciclismo Abruzzo)

Intervista completa a Filippo Rossetti ai microfoni di Marco Romani https://www.youtube.com/watch?v=jdZwKIGxubI (Ultimo Km Ciclismo Abruzzo)

Luca Alò