Atletica leggera: Mondiali, la Giorgi vince il bronzo nella 50 km di marcia

Atletica leggera: Mondiali, la Giorgi vince il bronzo nella 50 km di marcia

29 Settembre 2019 0 Di Elia Modugno

Hits: 663

Questo articolo è già stato letto 843 volte!

di Elia Modugno 

La marciatrice Eleonora Anna Giorgi regala alla truppa italiana la prima medaglia iridata ai Campionati Mondiali di atletica leggera a Doha. L’atleta milanese infatti ha conquistato il bronzo nella 50 km disputata questa notte; una prova resa dura dal caldo e dalle temperature elevate nella citta del Qatar. Una situazione che tanti atleti e tante atlete hanno patito tra cui la stessa Giorgi.  

L’azzurra però è riuscita a resistere alla crisi e ha chiuso la sua prova in 4h29’13’’. Oro per la cinese Liang Rui, argento per la sua connazionale Li Maocuo. Con questo podio l’Italia eguaglia il medagliere di Londra 2017, quando l’unico sorriso arrivò dal terzo posto di Palmisano nella 20 km di marcia. 

Ieri l’Italia ha festeggiato anche la prestazione di Filippo Tortu, il primatista italiano sui 100 metri. Non c’è stata la medaglia sui 100 metri, un sogno difficile da realizzare, e non è stato registrato un tempo sotto i dieci secondi, però la sua presenza in finale era l’obiettivo principale a cui puntava in questi ultimi mesi. Missione raggiunta per Tortu, settimo nella finale con un di 10.07 da primato stagionale personale. L’oro è andato a Chris Coleman in 9.76, spegnendo tutte le polemiche che avevano accompagnato lo statunitense alla vigilia di questi mondiali. Argento per Justin Gatlin in 9.89, bronzo per il canadese Andre De Grasse in 9.90. Giamaica ed Europa fuori dal podio.