Badminton: Decathlon Perfly a Milano

Badminton: Decathlon Perfly a Milano

11 Dicembre 2019 0 Di Giorgio Zanirato

Hits: 53

Questo articolo è già stato letto 212 volte!

Nell’anno olimpico alcuni tra i migliori talenti mondiali arriveranno dal 12 al 15 Dicembre al PalaBadminton di Milano, per il Decathlon Perfly Italian International 2019, tra i principali quindici tornei internazionali di Badminton in Europa.

I numeri confermano ancora una volta come il Decathlon Perfly Italian International sia diventato tappa principale nel percorso di avvicinamento dei top atleti verso il cammino che porta ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Oltre 300 atleti iscritti, provenienti da tutti e cinque i continenti e rappresentanti ben 55 nazioni daranno vita a delle sfide emozionanti.

Grande attesa per la campionessa olimpica di Rio 2016 e già trionfante all’Italian International nel 2013, la spagnola Carolina Marin (#5 al mondo) che dovrà fronteggiare le insidie rappresentate dalla scozzese Kirsty Gilmour (#28), dalla turca Nslihan Yigit (#36) e dalla tedesca Yvonne Li (#40). Probabili sorprese del singolare femminile potrebbero essere anche le danesi Julie Dawall Jakobsen (#52) campionessa nel 2018 e Line Christophersen (#62) vicecampionessa nel 2017.

Nel singolare maschile il favorito della vigilia appare il francese e trionfatore all’italian International del 2015 Brice Leverdez (#34). Principali antagonisti del transalpino lo spagnolo Pablo Abian (#52) che ha già due titoli all’attivo nel bel paese nel 2011 e nel 2017 e il campione in carica, il danese Victor Svendsen (53). Un occhio di riguardo andrà dedicato anche alle prestazioni di alcuni giovani promesse del Badminton chiamati a confermare gli ottimi recenti risultati tra questi: lo svedese Felix Burestedt (#65) e il canadese Brian Yang (#72).

Nel doppio maschile le due coppie sugli scudi sono certamente quella russa formata da Vladimir Ivanov e Ivan Sozonov (#27) e quella olandese composta da Jelle Maas e Robin Tabeling (#35) hanno entrambi all’attivo un titolo ciascuno al Decathlon Perfly Italian International rispettivamente nel 2011 e nel 2017. Possibili rivali delle due coppie europee gli statunitensi Phillip e Ryan Chew (#37).

Invece nel doppio femminile le regine allo starter sono le campionesse europee in carica: le bulgare Gabriela e Stefani Stoeva (#11) già vincenti nel 2011. Principali avversarie delle balcaniche saranno sicuramente le campionesse in carica le russe Ekaterina Bolotova e Alina Davletova (#22) arrivate alla medaglia d’oro anche nel 2018.

Infine nel doppio misto i russi Rodion Alimov e Alina Davletova (#26), vincenti a Milano nel 2018, dovranno guardarsi alle spalle dai danesi Niclas Nohr e Sara Thygesen (#55), saliti sul gradino più alto del podio quattro edizioni fa e dai coreani Kim Sa Rang e Eom Hye Won, teste di serie numero due del seeding.

Per quanto riguarda gli azzurri il gruppo sarà composto da 15 atleti con due coppie che sono già qualificate al tabellone principale: Giovanni Greco e Kevin Strobl (#124) che sfideranno i francesi Samy Corvee e William Villeger nel doppio maschile e le giovanissime Judith Mair (2002) e Gianna Stiglich (2005) opposte alle russe Anastasiia Akchurina e Olga Morozova nel doppio femminile. Giorno fondamentale per le sorti degli atleti italiani sarà certamente quello di martedì 12 novembre in cui in molti saranno impegnati alla ricerca di un posto nel main draw. Tra questi Enrico Baroni, Fabio Caponio (#144) e Judith Mair nei singolari e tante coppie nei doppi: Enrico Baroni/Calle Fredholm (doppio maschile), Gianmarco Bailetti/David Salutt (doppio maschile), Fabio Caponio/Giovanni Toti (doppio maschile) Martina Corsini/Chiara Passeri (doppio femminile), Emma Piccinin, Rebecca Tognetti (doppio femminile), Gianmarco Bailetti/Martina Corsini (doppio misto), Matteo Massetti/Judith Mair (doppio misto) e David Salutt/Chiara Passeri (doppio misto).

Il Decathlon Perfly Italian International 2019 vedrà la Federazione Italiana Badminton affiancata da Decathlon come sponsor tecnico. L’azienda francese, leader nel mercato sportivo e presente in 51 paesi al mondo con oltre 120 negozi in Italia ha scelto di lavorare con la FIBa attraverso il suo marchio dedicato al Badminton, “Perfly” continuando così nel solco della loro filosofia che è quella di offrire la possibilità a tutti di praticare sport.

Il Decathlon Perfly Italian International 2019 è patrocinato dal CONI, dal CIP, dalla Regione Lombardia, dalla Città Metropolitana di Milano, dal Comune di Milano e si svolgono con il supporto dello Stato Maggiore della Difesa, dal Centro Sportivo dell’Aeronautica Militare, dalle Fiamme Oro, dalle Fiamme Gialle, dalle Fiamme Azzurre.

Anche quest’anno il Corriere dello Sport affianca la FIBa come Media Partner mentre i partner Istituzionali dell’evento sono Winner per le premiazioni, Volvo Car Room, Lab 3.11, Istituto di Credito Sportivo e Sport Senza Frontiere.

Tutte le Finali e i match degli Azzurri saranno visibili sulla pagina Facebook Federale.Decathlon Perfly Italian International 2019Giovedì 12 Dicembre (09.00-22.00): Tabelloni di QualificazioneVenerdì 13 Dicembre (09.00-22.00): Sedicesimi e Ottavi di finaleSabato 14 Dicembre (09.00-20.00): Quarti di finale e SemifinaliDomenica 15 Dicembre (09.00-13.00): Finali

Link del Torneo: http://www.tournamentsoftware.com/sport/matches.aspx?id=BCC01827-4494-4001-A7EF-594B036DDB97    

Federazione Italiana Badminton