Basket: Sabato in campo Luiss-Palestrina

Basket: Sabato in campo Luiss-Palestrina

1 Novembre 2019 0 Di Giorgio Zanirato

Hits: 108

Questo articolo è già stato letto 162 volte!

Siamo al classico. Luiss contro Palestrina sabato sarà sfida tra due storiche della Serie B e anche quest’anno verrà vissuta all’insegna del match di alta classifica. Palestrina guida insieme a Salerno con 10 punti, la Luiss è nel gruppetto delle immediate inseguitrici frutto di 4 vittorie e 2 sconfitte. La squadra capitolina cerca un successo contro i rivali arancio verdi che finora hanno sempre vinto tutti i confronti diretti, una particolarità unica che diventa ancora più suggestiva contando la grande mole di partite risolte in favore di Palestrina solo nell’ultimo minuto.

Fa storia a se l’ultimo precedente al PalaLuiss della scorsa stagione, successo netto e senza affanni della truppa di Ponticiello, che ora ritroverà un roster per gran parte confermato. Persi Faragalli e Marcon, al loro posto ecco l’ex Caserta e Cento Marco Pasqualin e la guardia Mario Tamburrini, in passato a Venafro e Costa d’Orlando. Martino, Di Carmine, Infante e Bonaccorso sono rimasti alla corte di Paccariè, mentre il rinforzo nei lunghi corrisponde al nome di Daniele Fiorucci, ex della serata. Palestrina intanto cresce e rafforza i connotati di una squadra dai compiti ben precisi, con il faro Rischia che viaggia a 16.8 pt di media ma che nel complesso non ha principali bocche da fuoco, piuttosto un complesso che ama giocare insieme con produzione ben ripartita. Tra le statistiche spicca al primo posto come squadra che subisce più falli ed è al secondo per la graduatoria dei rimbalzi totali. In vista di un mese di novembre molto duro la squadra arancio verde è chiamata ad apportare step di crescita significativi di settimana in settimana, il vero banco di prova per valutare il livello di forma fisico e mentale con avversari di caratura molto simile.


Si gioca sabato 2 novembre all’impianto di via Martino Longhi con palla a due alle ore 18:00 affidata ai sigg. Denny Lillo di Brindisi e Angelo Lenoci di Massafra.

Fabio Ilardi
Area Comunicazione 
S.S.D. Pallacanestro Palestrina arl