Beach Volley: Uisp e VolleyEstate, binomio vincente

Beach Volley: Uisp e VolleyEstate, binomio vincente

28 Luglio 2019 0 Di Giammarco Graziano

Hits: 333

Questo articolo è già stato letto 633 volte!

L’obiettivo è di organizzare tornei e circuiti di pallavolo sulla sabbia che si adattino alle esigenze dei tesserati UISP, e che non precludano la partecipazione a nessuno

 CON “UISP AL MARE” PALLAVOLO TUTTO L’ANNO!

Di Giammarco Graziano

Lo scorso 14 luglio, presso il Lido Bella Vista di Nettuno, location di assoluta eccellenza, si è svolto il primo dei tornei programmati per il circuito “UISP AL MARE”.

Gli eventi sono promossi dal Comitato Territoriale UISP Lazio Sud/Est (Castelli R. – Frosinone) e dalla Associazione Volley Estate, di cui è responsabile Davide Garzi.

Compito degli Enti di Promozione Sportiva (EPS), a maggior ragione di UISP, il più longevo e prestigioso, oltre a quello con più tesserati, tra gli EPS a livello nazionale, è la promozione dello sport in tutte le sue forme, sociali e ricreative. L’intento dell’innovativo circuito lanciato dal Comitato castellano e il suo principale obiettivo – sottolinea il responsabile del “Settore Estate”, Davide Garzi – “è di avvicinare i nostri tesserati, e non solo, ad uno sport come il beach volley che di norma si considera di competenza di professionisti. Il nostro compito è creare tornei e circuiti che si adattino alle esigenze dei partecipanti, senza preclusioni per nessuno. In definitiva organizzare dei tornei che vadano nella direzione dello ‘Sport per tutti’, autentico assioma dell’UISP dall’inizio della sua storia, lunga più di 70 anni”.

L’innovativo circuito promosso da Uisp e Volley Estate si propone di coniugare la tradizionale pallavolo indoor ed il beach volley, in pieno spirito Uisp, andando incontro alle esigenze di chiunque voglia partecipare. Sono in programma tornei che sono definiti di ‘pallavolo sulla spiaggia’, a cui partecipano squadre miste composte da 4 atleti, due donne e due uomini. In definitiva l’idea, che gli organizzatori si augurano possa essere sempre più vincente, è, come afferma ancora Garzi “di unire il Misto di successo della pallavolo indoor di UISP, al divertimento di una giornata al mare”.

Il circuito “UISP AL MARE”,  è stato lanciato in via sperimentale, con successo, nella corrente stagione, e ha suscitato l’entusiasmo dei tesserati UISP di Roma e Lazio Sud/Est che vi hanno partecipato. Alessandra Smoljko, storica dirigente della squadra amatoriale di Roma Associazione Duemila12, attraverso Davide Garzi ha inteso ringraziare la UISP per l’organizzazione di una manifestazione che sta iniziando a far conoscere una bellissima realtà ai suoi soci. A giudizio della dirigente romana si tratta di “una giornata al mare di divertimento e pallavolo semplicemente perfetta, in una struttura di Nettuno splendidamente organizzata, e con tanti campi a disposizione. Erano molti anni che mancavo e sono già pronta per il prossimo torneo. È davvero tutto perfetto. A parte il fatto che nell’ultimo torneo siamo arrivati solo terzi…” ha concluso ironizzando la dirigente di Associazione Duemila12.

Il torneo prosegue nei prossimi mesi, l’ultima tappa è prevista per l’8 settembre, “e sarà sicuramente una festa e un grande successo – profetizza il responsabile dell’organizzazione Davide Garzi – che aggiunge – con una partecipazione, ne siamo certi, sempre più numerosa”.

Soddisfazione è stata espressa anche dai dirigenti del Comitato UISP Lazio Sud Est, a partire dal presidente Orlando Giovannetti, che ha auspicato per il “Settore Estate”, “lo stesso entusiasmante successo che ha ottenuto la pallavolo, e che come la pallavolo possa diventare un fiore all’occhiello del nostro Comitato”.

Il Responsabile della Struttura di Attività Pallavolo di UISP Lazio Sud Est, Mariano Priori, ha tenuto a sottolineare come “tra la Struttura Pallavolo e il neonato ma già brillante “Settore Estate” vi sia una stretta  collaborazione, che ci auguriamo si trasformi in breve tempo in una forte sinergia, propedeutica a fare si che la nostra attività di pallavolo, e non solo, vada a coprire l’intero arco temporale della stagione, dal primo settembre al 31 agosto”.  Il dirigente ha inoltre ringraziato Garzi e il “Settore Estate” “per la grande competenza dimostrata negli scorsi anni e confermata nell’occasione, e allo stesso tempo per l’umiltà con cui si sono dedicati a questo nuovo, importante impegno, in pieno spirito UISP”.

Di concetti analoghi si è fatto promotore il responsabile della Commissione Gare Pallavolo di UISP Lazio Sud/Est, Giammarco Graziano, il quale si augura “che il “Settore Estate” della pallavolo rappresenti un momento di unione tra i Comitati, visto anche il suo unicum nel Lazio”, ed esprime la convinzione che “attraverso una collaborazione paritetica fra Comitati che hanno lo stesso fine e lo stesso spirito, si possano valicare molte barriere altrimenti difficili da oltrepassare”.