Biathlon: Dorothea Wierer vince la Coppa del Mondo. La prima italiana a riuscirci

Biathlon: Dorothea Wierer vince la Coppa del Mondo. La prima italiana a riuscirci

24 Marzo 2019 0 Di Elia Modugno

Hits: 44

Questo articolo è già stato letto 299 volte!

Tripudio azzurro per il biathlon. La scorsa settimana celebravamo il doppio successo ai mondiali con le due medaglie d’oro conquistate da Dorothea Wierer e Dominik Windisch. Oggi è ancora la Wierer insieme a Lisa Vittozzi a far emozionare gli appassionati italiani, perché le due atlete si sono classificate nei primi due posti al termine della stagione di Coppa del Mondo. Un risultato storico in una disciplina dove mai un’italiana era riuscita a raggiungere questi livelli.  

Nell’ultima prova, la mass start di Oslo, il successo è andato alla svedese Oeberg, ma il dodicesimo posto della Wierer permette a quest’ultima di chiudere al primo posto in classifica generale ed essere la prima azzurra a vincere l’ambita Coppa di cristallo con 904 punti. Dietro di lei Lisa Vittozzi a 882 poi la slovacca Kuzmina. Una stagione trionfante perché la Wierer porta a casa anche la Coppa nell’inseguimento, mentre la Vittozzi quella dell’individuale. Quella di mass start invece è andata alla Oeberg. Nel pomeriggio in pista gli uomini per l’ultima gara della stagione. Il norvegese Johannes Thingnes Bø ha vinto tutto e cercherà di fare en plein con l’unica Coppa che gli manca, la mass start: a ostacolargli l’impresa troverà il francese Maillot. L’Italia cerca un ultimo podio con Hofer e Windisch.