Boxe: Latina, domenica il Christimas Boxe Day

Boxe: Latina, domenica il Christimas Boxe Day

11 Dicembre 2019 0 Di Giorgio Zanirato

Hits: 66

Questo articolo è già stato letto 220 volte!

L’evento chiude il 2019: sotto clou dilettanti e tre match pro

Sotto l’albero di Natale sempre gradite sorprese. Le riserva la Boxe Latina ai suoi affezionati, agli appassionati di pugilato, agli amanti dello sport in genere.


Lavori in corso a ritmo serrato per il gran gala del ring, quale degna conclusione dell’anno pugilistico della Boxe Latina 1956. Un meraviglioso 2019 che verrà suggellato questo sabato 14 dicembre a partire dalla 20.
Non un sabato qualunque, perché sarà una giornata di grandi eventi pugilistici sparsi in tutto il mondo. Basti pensare che, tenuto conto del fuso orario, il 14 dicembre si combatterà al Madison Square Garden di New York.
Al Palaboxe “Città di Latina” in via Aspromonte il Christmas Boxe Day, sarà serata di prestigio tra le 16 corde, che prevede inizialmente una sessione di match dilettanti e a seguire il clou, fatto di tre incontri professionistici.
Sotto l’egida della Federazione Pugilistica Italiana e Lega Pro Boxe, la riunione nasce dalla collaborazione con Assunta Maria Capozzi e la sua Idea 10, organizzatrice di eventi. Nasce dalla passione per lo sport di Luigi Di Fonsi e trova piena risposta nell’esperienza e la tradizione della Boxe Latina 1956 e il Gladiatore Boxe Academy di Acilia.


Due sodalizi che seguono un percorso di intensa collaborazione, sugellata da un’amicizia ultra decennale. Saranno gli atleti delle due società, e di altri team laziali, i protagonisti della prima parte del cartellone. Per la Boxe Latina in particolare sarà l’occasione di rivedere all’opera Matteo Conti (Elite 69 kg), al rientro dopo più di un anno forzato per via di un infortunio. Insieme a lui saliranno sul ring Alessio Spinelli (Youth 69 kg), prossimo al salto negli Elite, Gianni Esposito (Elite II 64 kg), Loris Manolito Leone (Junior 54 kg) e Simone Calimera (Elite II 69 kg).


Il primo match tra professionisti vedrà all’opera i pesi superwelter. Mirko Marchetti, della New Body Evolution di Cisterna con all’angolo il maestro Luigi Montesano, avrà come avversario il romano Mirko Di Carlantonio della Boxe Casilina. Il secondo incontro riguarda i supermedi tra Giuliano Natalizi, fratello di Mirko “Terminator” e Davide De Lellis, pescarese di Montesilvano della società pugilistica Di Giacomo. All’angolo di Natalizi il maestro Stefano Vagni.
Finale con i mediomassimi e pugni pesanti. Sul quadrato Feker Abbassi dell’Audax Cisterna Pisanti Team, allenato dal maestro “Michael” Casoria. All’angolo opposto Riccardo Valentino, casertano di Marcianise, del Centro Sportivo Carabinieri.
Giovani


La Boxe Latina ha risposto presente, con la consueta numerosa partecipazione, al decimo ed ultimo Criterium regionale dell’anno, riservato alle categorie giovanili dai 5 ai 12 anni, che si è svolto al PalaSantoro a Roma. Di questi appuntamenti, tre sono stati organizzati dalla Boxe Latina, che ha anche ospitato a giugno la fase finale nazionale della Coppa Italia Giovanile. Tutti presupposti che confermano il primato regionale in fatto di vivai, ma i numeri portano a pensare anche ad un ottimo piazzamento nella classifica generale nazionale della FPI, che verrà stilata agli inizi del prossimo anno. Ora però è bene concentrarsi sul Christmas Boxe Day.

Pasquale Cangianiello