Boxe: Latina, la lista dei convocati per Montesilvano

Boxe: Latina, la lista dei convocati per Montesilvano

17 Ottobre 2019 0 Di Giorgio Zanirato

Hits: 912

Questo articolo è già stato letto 989 volte!

I pugili della Boxe Latina a Montesilvano dal 25 al 27 ottobre

E’ partito il classico conto alla rovescia in casa Boxe Latina in vista della fase nazionale dei Campionati Italiani Schoolboys, che si svolgerà a Montesilvano in provincia di Pescara dal 25 al 27 ottobre. Rimanendo in Abruzzo e in provincia, il torneo di qualificazione dello scorso week end a Pescara, ha completato gli organici di ogni categoria, che, peso per peso, presentano gli otto migliori pugili italiani nella fascia di età compresa tra i 13 e 14 anni.

Una tappa che non ha interessato né Mattia Spinelli (52 kg), né Luigi Fè (59 kg), i quali, vinta la fase regionale, sono passati direttamente a quella nazionale su valutazione della Commissione Tecnica della Federazione Pugilistica Italiana vista l’esperienza maturata sul ring da entrambi. Spinelli infatti ha disputato già 14 match, mentre sono 12 quelli all’attivo di Fè.

Una volta arrivati a Montesilvano però, le carte si rimescolano e il sorteggio stabilirà il tabellone degli accoppiamenti a partire dai quarti.

Spinelli, lo scorso anno Campione Italiano nei 46kg, rappresenta il Lazio, al cospetto dei seguenti avversari: Sebastiano Bonizzato (Pugilistica Ruga, Veneto), Pietro Bottacchi (VCO Boxing Club, Piemonte), Salvatore Cadau del Gruppo Sportivo Fiamme Oro, Alessandro Maria Pesaresi (Boxe Santarcangelo, Emilia Romagna), Giuseppe Reitano (Catania Ring, Sicilia), Mario Cianciotti (Team Dragon Caputo, Puglia) e Antonio Giustino (Casoria Boxe Picardi, Campania).


Per Luigi Fè gli avversari sono Davide Fiore (Boxe Fiore, Puglia), Gianluca Minardi (Marsala Ring, Sicilia), Alvaro Spinelli (Pugilistica Di Giacomo, Abruzzo), Hicham Em Aboukouiss (Guastalla Pugilistica Motta, Emilia Romagna), Corrado Marianucci (Livorno Boxe Salvemini, Toscana), Bobo Magrini (Boxe Voghera, Lombardia) e Lorenzo Rendola del Gruppo Sportivo Fiamme Oro. “Ci stiamo preparando bene per l’appuntamento – dice il tecnico Rocco Prezioso –, sappiamo di confrontarci con pugili di valore, ma sono finali e non potrebbe essere altrimenti”. Il resto della scuderia è a lavoro in vista delle prossime riunioni, tra cui una sicuramente al Palaboxe “Città di Latina”. In programma, dopo quindici mesi dall’infortunio, il match di rientro di Matteo Conti, pugile Elite I, categoria di cui a fine anno entrerà a fare parte anche Alessio Spinelli, Youth alla soglia dei 40 incontri.

Pasquale Cangianiello