Boxe: Latina, poker di successi

Boxe: Latina, poker di successi

12 Giugno 2019 0 Di Giorgio Zanirato

Hits: 35

Questo articolo è già stato letto 78 volte!

Lazio vs Puglia: 4 vittorie della Boxe Latina. Coppa Italia, tre qualificati

Altra vittoria e sono undici per Mattia Spinelli, Schoolboy della Boxe Latina, che si è aggiudicato anche il Trofeo Internazionale “Slovenia Open 2019” nel complesso delle Terme di Olimia a Podčetrtek, paese di poco più di 3500 abitanti parte orientale a confine con la Croazia.

Torneo dilettantistico organizzato dalla Slovenian Boxing Association, cui hanno preso parte oltre 100 pugili provenienti da ogni parte del mondo per le categorie Schoolboys, Junior, Youth ed Elite I.

Il 48 kg della Boxe Latina ha vinto prima del limite alla fine della prima ripresa con il croato Janko Gross. Un colpo ben assestato ad sospensione cautelare. un passo dal riposo ha indotto lo staff dell’avversario alla

La finale portata a casa con il tedesco Raschid Sangsari.

“Esperienza costruttiva, ci ha permesso il confronto con il pugilato di altre nazioni che ha permesso di arricchire il nostro bagaglio”. Così ha commento Mirco Turrin, presidente della Boxe Latina nell’occasione anche maestro all’angolo di Mattia Spinelli.

Dal Lazio, oltre alla Boxe Latina, sono partiti gli atleti della Boxe Trastevere, l’Olympia Boxe di Genzano, la DNA Boxe di Roma e la Boxe Evolution di Colonna. Dal Veneto presente l’Albignasego Boxe. Oltre a Mattia Spinelli, hanno vinto l’oro Danilo Mattoccia, Mattia Lucchesi, Eddy Pittarello, Manuel Zancarli. Argento per Chicco Lucchesi e Fabiano Bacci, bronzo per Valerio Sgrilletti e Yeiler Vazquez Ramirez.

Lazio vs Puglia

Nello stesso week end, serata al Palaboxe Lazio vs Puglia. Dodici match, tutti vittorie ai punti. Di queste, quattro su quattro incontri, portano il nome della Boxe Latina.

Braccia al cielo per Luigi Fè (Schoolboys 56 kg), Gianni Esposito (Elite II 66 kg) all’esordio assoluto, Mirko Riccetti all’esordio da Elite (68 kg) e Loris Manolito Leone (Junior 55 kg), alla sua decima vittoria.

Saluto inziale con stretta di mano e face to face a centro ring tra tutti e 24 tra pugili, che tra atleti e atlete, hanno animato la serata dall’ampia risposta di pubblico.

Elite 54 kg /F Ricci (DBT) b. Signorino (Otzuka) p. 3

SB 56 kg Fé (Boxe Latina) b. Giuliani (Quadraro) p. 3

Elite II 66 kg Cisse (Bodymind) b. Salvitti (Gymnasium) p. 3

Elite II 63 kg Bonanni (Olympia) b. Zeppieri (Fitlife) p. 3

Elite 62 kg Ciobanu (Pugilistica) b. Viola (DBT) p. 3

Elite II 66 kg Esposito(Boxe Latina) b. D’Alessadro(Verdiani)p. 3

Y 64 kg Inzillo (Bodymind) b. Fico (Quero-Chiloiro) p. 3

J 62 kg Crivellaro (FF.OO.) b. Martino (Quero-Chiloiro) p. 3

Elite 68 kg Riccetti (Boxe Latina) b. Di Muro (Di Palo) p. 3

Y 63 kg De Santis (FF.OO.) b. Malecore (Quero-Chiloiro) p. 3

J 55 kg Leone (Boxe Latina) b. Vecchigno (Di Palo) p. 3

Elite 81 kg Ottomano (Quero Chiloiro) b. Tafuri (Sabaudia) p. 3

Prossimi appuntamenti

Sabato mattina, 15 giugno, la Boxe Latina sarà premiata presso la Federazione Pugilistica Italiana a Roma per il primato regionale nella Classifica di Merito 2018. Per lo stesso anno sul palco anche Mattia Spinelli, Campione Italiano Schoolboys, Loris Manolito Leone che si è aggiudicato il “Mura”, vinto dallo stesso Spinelli a marzo,  e Massimiliano Capoccia, argento ai Campionati italiani Senior.

Intanto fervono i preparatiti per la fase finale della Coppa Italia Giovanile, che dal 21 al 23 giugno sarà organizzata a Latina dalla Boxe Latina e la Federazione Pugilistica Italiana.

Manifestazione che gode del patrocinio della Provincia di Latina e del Comune di Latina. La sfilata con le delegazioni regionali si terrà alle 19 di venerdì giugno a Foce Verde, sul mare, in occasione delle rassegne Sport Estate e XBeach. Qualifiche sabato 22 e domenica 23 in programma al centro sportivo del Park Hotel.
Tre dei sette atleti della delegazione del Lazio provengono dalla Boxe Latina e sono Massimiliano Aramini, Aurora e Mattia Turrin.

Pasquale Cangianiello