Calcio: B come Balotelli e Brescia

Calcio: B come Balotelli e Brescia

17 Agosto 2019 0 Di Giorgio Zanirato

Hits: 46

Questo articolo è già stato letto 109 volte!

Di Giorgio Zanirato

Il calcio, si sa, è pieno di giocatori “genio e sregolatezza”. Ultimi di una lista lunghissima sono Zaniolo e Kean, messi “fuori rosa” durante l’ultimo Europeo U21 per comportamenti non propriamente consoni allo status di calciatore professionista.

A proposito di giocatori speciali in campo e un pò “discoli” al di fuori, il Brescia ha contrattualizzato l’ex Marsiglia Mario Balotelli, che torna così a casa (cresciuto proprio nella città lombarda) e con la maglia delle Rondinelle proverà a convincere il suo “mentore” Mancini ad aprirgli nuovamente le porte della Nazionale. Accordo triennale, sulla base di circa tre milioni di euro (compresi i bonus) per l’ex enfant prodige dell’Inter, che probabilmente a 29 anni ancora non ha espresso appieno il proprio potenziale tecnico. I tifosi dei leoni bresciani, tuttavia, dovranno attendere ancora prima di vederlo in campo: “Balo” infatti deve scontare 4 turni di squalifica e rientrerà solo a fine settembre, contro la Juve di Sarri e C. Ronaldo al “Rigamonti”.