Calcio: Eccellenza, bentornata Pro Cisterna!

Calcio: Eccellenza, bentornata Pro Cisterna!

3 Settembre 2019 0 Di Giorgio Zanirato

Hits: 170

Questo articolo è già stato letto 299 volte!

E’ iniziata l’avventura di un gruppo di sportivi e veri appassionati. Insieme hanno coronato il sogno di far tornare il calcio a Cisterna. La Pro Cisterna, toccò la vetta più alta militando in C2 nel 1988/86.

Grazie al binomio con il Latina Scalo ed il Sermoneta, abbiamo coronato il sogno di far rinascere il calcio a Cisterna   –dichiara il Presidente Ulderico Campagna – le tre realtà unite ci permetteranno di operare al meglio su tutti i fronti. Punteremo a potenziare il settore giovanile, non trascurando la sfida della prima squadra nel difficile girone di eccellenza. Mister Franchin è la persona adatta per questa avventura, ha esperienza e conosce bene l’ambiente. Abbiamo il valido supporto del Ds Walter Pelle che ci ha illuminato per la creazione della rosa. Ho sposato il progetto che rappresento in qualità di presidente per l’amore che provo per il mio territorio. Sono stato uno dei portieri e capitani storici del Cisterna Calcio. Alla chiamata degli amici Pio Massaroni, Walter Pelle e Primo Rossi non potevo che rispondere presente. Sono un uomo di campo, lo scorso anno ho allenato gli allievi del Frosinone, oggi mi alleno per diventare un buon presidente, un ruolo difficile ma motivante. Prenderò esempio proprio dall’esperienza fatta a Frosinone, un grande club soprattutto sotto l’aspetto organizzativo. Domenica ci sarà la prima di campionato contro l’Audace, siamo fiduciosi per questo debutto. Ci stiamo preparando bene e sicuramente non deluderemo i nostri tifosi”.
Pio Massaroni Presidente Onorario del Club aggiunge: “Siamo tutti innamorati di questo sport, rivedere la Pro Cisterna in eccellenza è una grande soddisfazione. Sono stato uno dei Presidenti storici del Cisterna Calcio, il Presidente Campagna era il nostro capitano e simbolicamente continuerà ad esserlo. Ringrazio la Federazione per la fiducia dimostrata con il ripescaggio in Eccellenza ed il Sindaco Carturan per stare sempre al nostro fianco. Giocheremo al Bartolani quanto prima, ma il quartier generale rimarrà il centro sportivo di Latina Scalo. Abbiamo presentato l’intero progetto anche a Pina Giovannoli, Sindaco di Sermoneta, vogliamo che l’unione dei tre Comuni eccellenti come Cisterna, Latina Scalo e Sermoneta rimanga il punto di forza. Il settore giovanile, partendo dai primi calci, continuerà ad essere il fiore all’occhiello. In proposito, quanto prima presenteremo novità eccellenti. Colgo l’occasione per invitare tutti a Latina Scalo per la prima di domenica prossima. Faremo del nostro meglio per iniziare con una vittoria”.


Ancora una volta nello sport hanno vinto i sentimenti. La linea guida di questo Club risponderà ai criteri di sport etico, sport sociale e solidale.

Ufficio stampa Pro Cisterna calcio