Calcio: Foggia, iscrizione ok. Mancini il tecnico

Calcio: Foggia, iscrizione ok. Mancini il tecnico

3 Agosto 2019 0 Di Giorgio Zanirato

Hits: 162

Questo articolo è già stato letto 872 volte!

Di Giorgio Zanirato

Procede a passi abbastanza lunghi la marcia di avvicinamento al campionato della rinascita in casa Foggia. La nuova società rossonera, che ha deciso di chiamarsi Calcio Foggia 1920 e non Fc Foggia, come era stato comunicato in un primo istante, ha ricevuto l’ok da parte della Federcalcio e della LND per l’iscrizione al prossimo torneo di Serie D. In queste ore, fra le altre cose, la nuova proprietà targata Felleca è altresì al lavoro per cercare di ottenere nuovamente lo storico stemma dei “Satanelli”, autentico emblema del calcio foggiano. Sistemate le pratiche burocratiche, il nuovo Foggia si è messo subito al lavoro per costruire la squadra: la scelta del tecnico è caduta su un ex giocatore che ha fatto parte del campionato italiano, militando in serie A con le maglie di Venezia, Roma, Milan ed Inter: Amantino Mancini.

L’ex ala trentanovenne, oggi allenatore, inizierà quindi la sua carriera da tecnico proprio sulla panchina che vide grande protagonista il boemo Zeman, ai tempi di quel Foggia spettacolare del quale facevano parte Rambaudi, Signori, Di Biagio (solo per citarne alcuni). Per quanto riguarda la rosa a disposizione del nuovo mister, è circolata con insistenza la voce secondo cui i pugliesi siano sulle tracce dell’ex attaccante professionista ed ex Avellino, Ferdinando Sforzini. Il calciatore cresciuto nel vivaio del Tor di Quinto, potrebbe dunque (a 34 anni e mezzo) proseguire la propria carriera in Interregionale, cercando di conquistare un’altra promozione in serie C dopo quella dello scorso anno in Irpinia. Le due parti s’incontreranno ancora e cercheranno di arrivare ad un punto d’accordo, per tentare di far vestire di rossonero il forte attaccante romano. In ottica Under, dopo l’ex Frosinone ed Altamura Notaristefano (2000), il team pugliese sembra essersi accordato con il Cagliari per l’arrivo sul Gargano di Cadili, ’99 difensore che ha militano nel settore giovanile rossoblù fino alla scorsa stagione. Dal Como, potrebbe infine arrivare a Foggia anche Di Jenno, 19enne terzino scuola Inter.