Calcio: Juniores, fari puntati sull’11ma giornata

Calcio: Juniores, fari puntati sull’11ma giornata

22 Novembre 2019 0 Di Giorgio Zanirato

Hits: 38

Questo articolo è già stato letto 80 volte!

Di Giorgio Zanirato

Si torna in campo, senza tregua, nel campionato Juniores di pertinenza della Serie D. A riposare, questa volta, spetta all’Albalonga di Bramante. I castellani sono i primi del trio di testa a doversi fermare e quindi, inevitabilmente, potrebbero perdere terreno da chi sta davanti. I bleus potrebbero venir scavalcati anche da Tor Sapienza e Ladispoli, in caso di successo nelle proprie gare nelle quali saranno impegnate le formazioni di Centomani e Micheli, rispettivamente contro la Vis Artena ed il Cassino.

Chiamate al riscatto Ostia Mare e A. Fiuggi, dopo il passo falso della scorsa settimana: le prime due della classe, potrebbero anche tentare una primissima mini fuga, approfittando dello stop dell’Albalonga; la capolista biancoviola, allenata da Tortolano è di scena a Tor San Lorenzo, contro i Campioni d’Italia in carica dell’Aprilia. Le rondinelle, d’altro canto, hanno un’altra ghiottissima possibilità per avvicinarsi sensibilmente alla zona playoff. La più immediata inseguitrice, ovvero l’A. Fiuggi, riceve il Monterosi al Paglialunga: da una viterbese ad un’altra, quindi, per il team tirrenico-ciociaro, che ha la possibilità di riprendersi il primo posto o comunque di restare a stretto contatto con la vetta, in caso di successo di entrambe le battistrada.

Chi non può far altri conti, se non quelli con i tre punti è anche il Trastevere di Mazza, che domani ospita l’Anagni allo Stadium. Gli amaranto non sono stati artefici di una grande partenza, ma ora sono in salute e possono entrare stabilmente in zona playoff. Quella zona a cui ambisce anche la compagine ciociara di Foglietta, ancora non completamente fuori da ogni tipo di discorso. Chiudono il programma, le sfide pontine di T. S. Lorenzo (h. 17:00) e Pomezia, con protagoniste N. Florida e proprio i pometini: avversarie la Flaminia (ancora a caccia del primo successo stagionale) ed il Latina ( che dovrà comunque recuperare la propria sfida con il Monterosi, in programma merc. 27)