Calcio: Serie D, Arzachena-Trastevere 2-1

Calcio: Serie D, Arzachena-Trastevere 2-1

8 Dicembre 2019 0 Di Giorgio Zanirato

Hits: 66

Questo articolo è già stato letto 206 volte!

ARZACHENA: Ruzittu, Arboleda, P. Gentile (39′ st Petronelli), Marinari, Bragagnolo, T. Gentile, Rossi, Olivera, Ponsat (45’st Steri), Pozzebon (35’st Padovani), Islamaj. A disp: Cotardo, Peana, Carboni, Lolli, Menichelli, Jardel. All. Mauro Giorico

TRASTEVERE: Casagrande, Barbarossa (19’st Sordilli; 27’st Pastorelli), Calisto, Capodaglio, Sfanò, Tarantino (47’st Bassini), Bertoldi, Lucchese (32’st Bergamini), De Iulis, Sannipoli, Lorusso. A disp: Cavalli, Iannoni, Sgherri, Mangione. All. Fabrizio Perrotti

ARBITRO: Giacometti di Gubbio

ASSISTENTI: Montanelli di Lecco e Martone di Monza

MARCATORI: 2’pt, 32’st Rossi (A); 42’st rig. De Iulis (T).

NOTE: Espulso: Steri (A) al 46′ st per grave fallo di gioco. Spettatori 150 circa. Ammoniti: Arboleda, T. Gentile, Barbarossa, Calisto.

ARZACHENA – Ancora una sconfitta esterna per il Trastevere, la terza di questa stagione su quattro gare disputate in terra sarda. I 3 punti se li aggiudica l’Arzachena di mister Giorico, grazie ad una doppietta di Alessandro Rossi. Per il Trastevere, invece, un passo indietro rispetto alla convincente vittoria ottenuta 7 giorni fa contro il Latina, e sorpasso in classifica della Torres ai danni degli amaranto, ora quinti in graduatoria.

La gara si sblocca subito, quando dopo 120 secondi la squadra smeraldina trova il vantaggio grazie al suo numero 7, servito in profondità da un compagno, e abile a calciare all’angolino dove Casagrande non può arrivare. Il Trastevere va vicino al pareggio al 25′, ma la traversa nega la gioia del goal a Sfanò su angolo di Capodaglio. Nella ripresa l’Arzachena raddoppia al 32′ sfruttando un errore in disimpegno difensivo. La palla arriva a Rossi che ancora una volta supera l’estremo difensore degli amaranto. Nel finale l’arbitro Giacometti di Gubbio concede il penalty al Trastevere, per un tocco con il braccio di un difensore smeraldino su cross di Bertoldi. Dal dischetto De Iulis dimezza lo svantaggio.

Nel finale, Steri, appena entrato, si fa espellere per un brutto fallo su Pastorelli. Da segnalare l’infortunio alla spalla per il classe 2002 Sordilli, rimasto in campo solo per 8 minuti. Domenica prossima altro match difficile contro la capolista, e imbattuta, Turris.


Ufficio Stampa
ASD TRASTEVERE calcio