Calcio: Tosti approda ad Artena

Calcio: Tosti approda ad Artena

17 Luglio 2019 0 Di Giorgio Zanirato

Hits: 492

Questo articolo è già stato letto 645 volte!

La stagione calcistica è alle porte e sta per nascere un progetto con l’obiettivo di creare la miglior scuola calcio e il miglior settore giovanile della regione Lazio. La Vis Artena sta lavorando per elaborare una programmazione adeguata alle differenti categorie, per poi metterle in pratica nella stagione 2019/2020.

L’arrivo di Angelo Tosti, che sarà l’allenatore per la categoria allievi 2003 e l’educatore per il gruppo 2007, è un chiaro e inequivocabile segnale che la Vis Artena vuole puntare forte sul proprio settore giovanile e sulla propria scuola calcio. Come annunciato dal presidente Alfredo Bucci, la Vis Artena crede fortemente nei giovani, nei giovani calciatori e nel settore giovanile. Proprio per questo la società rossoverde sta inserendo nuove figure dirigenziali e nuovi allenatori, figure importanti, persone capaci con spessore e grossa esperienza nel settore giovanile: questo perché si vuole fortemente migliorare e fare un salto di qualità.

Angelo Tosti è una delle figure importanti, di grossa esperienze e di spessore: “Ho scelto la Vis Artena perché, tra le tante proposte, molte a un passo da casa, è la società con il miglior progetto, reale e concreto”. Una carriera ultra trentennale per Tosti, prima all’Anagni Fontana, poi ad Alatri, in seguito “14 anni di settore giovanile di Frosinone Calcio”. Nella lunga esperienza ciociara, molti sono stati i trofei conquistati dai gruppi allenati da mister Angelo Tosti, come il trofeo Beppe Viola, il terzo posto in Coppa Italia under 12, il quinto posto al torneo di Viareggio, ma la soddisfazione più grande “E’ quella di vedere, oggi, calciatori che ho formato io nelle giovanili della A.S. Roma. Creare ragazzi, calciatori, è il più bel trofeo che si possa vincere”.

Benvenuto in casa Vis Artena e in bocca al lupo di buon lavoro a mister Angelo Tosti.       

Manuel Mancini