Canottaggio: Lucerna, cinque equipaggi azzurri in semifinale

Canottaggio: Lucerna, cinque equipaggi azzurri in semifinale

7 Luglio 2017 0 Di puntoacapo

Hits: 1

Questo articolo è già stato letto 418 volte!

LUCERNA– Nell’ultimo appuntamento di Coppa, il più importante, quello di Lucerna sul mitico Rotsee, l’’Italia ha piazzato in semifinale cinque barche tra le batterie di questa mattina e i recuperi del pomeriggio: il due senza senior di Giuseppe Vicino e Matteo Lodo, secondi dietro alla Croazia, artefici di una bella gara contro i fratelli Martin e Valent Sinkovic campioni olimpici a Rio2016 in doppio. E poi le due barche campioni d’Europa: il doppio di Filippo Mondelli e Luca Rambaldi e il quattro senza di Marco Di Costanzo, Giovanni Abagnale, Matteo Castaldo e Domenico Montrone, che hanno vinto con facilità la propria eliminatoria. In semifinale anche il doppio pesi leggeri di Stefano Oppo e Pietro Willy Ruta, primi in batteria, e il doppio femminile di Kiri Tontodonati e Stefania Gobbi le quali, dopo il quinto posto in batteria, nei recuperi del pomeriggio si sono piazzate seconde dietro alla Repubblica Ceca, prima. In finale diretta, invece, il quattro senza pesi leggeri di Federico Duchich, Lorenzo Tedesco, Leone Maria Barbaro e Piero Sfiligoi che, nel test race di questa sera, si è piazzato secondo dietro alla formazione della Russia. Dovranno ancora affrontare i recuperi, infine, l’otto maschile, terzo in batteria dopo essere stato per tre quarti di percorso in seconda posizione, il quattro di coppia pesi leggeri, secondo al termine di una gara tiratissima, il quattro di coppia senior, quinto dopo una prima parte molto serrata, e il doppio pesi leggeri femminile, quinto in batteria dopo essere stato terzo nella prima parte di gara.

Non superano lo scoglio dei quarti di finale, e disputeranno le finaline, anche i singoli leggeri maschili di Lorenzo Galano e Matteo Pinca, entrambi quinti, e quello leggero femminile di Clara Guerra, giunta 6° nel recupero. Finale di consolazione anche per il singolo senior di Jacopo Mancini che, dopo il quarto posto di questa mattina in batteria, nel pomeriggio ai quarti di finale ha chiuso in sesta posizione. Per quanto riguarda le gare di domani, il programma prevede alle 9.30 l’inizio del terzo turno di eliminatorie che, dopo la pausa per le finaline, riprenderanno alle 13.23 per concludersi alle 15.47. Dalle 16.15 al via le sette finali riservate alle specialità non olimpiche che termineranno alle 17.27.

Federazione Italiana Canottaggio