Canottaggio: Oro azzurro nel 4 di coppia pesi leggeri

Canottaggio: Oro azzurro nel 4 di coppia pesi leggeri

22 Giugno 2019 0 Di Giorgio Zanirato

Hits: 59

Questo articolo è già stato letto 165 volte!

POZNAN – Da Poznan, per l’Italia, nella prima giornata di finali di Coppa del Mondo, arriva la medaglia d’oro conquistata nel quattro di coppia pesi leggeri, di Niels Torre, Alfonso Scalzone, Catello Amarante e Gabriel Soares, che prima lasciano sfogare gli avversari e, nella seconda parte di gara, iniziano a condurre e sul finale infliggono all’Austria, seconda, e alla Cina, terza, più di tre secondi di distacco. Una gara tattica e convincente poiché al ritorno in Italia, dopo aver analizzato sia il risultato dell’Europeo di Lucerna e questo di Coppa del Mondo, inizierà la preparazione in vista del Campionato del Mondo Assoluto di Linz (Austria). Dalle altre finali odierne sono arrivati, invece, il quarto posto nel singolo PR2 maschile, di Daniele Stefanoni, e tre quinti posti nel singolo pesi leggeri maschile, con Martino Goretti che ha provato fino alla fine a rimanere in zona podio, e femminile, con Paola Piazzolla, la quale ha ceduto nell’ultima parte dopo aver condotto una gara sempre in zona podio. Quinto posto anche per Gianfilippo Mirabile nel singolo PR2 maschile alle spalle, e nella stessa finale, di Stefanoni.

Domani ultimo giorno di gare con inizio per l’Italia alle 9.25, fino alle 9.40, con le finaline, mentre a seguire, e in diretta Rai su RAI Sport + HD dalle 12.00 alle 14.00, si disputeranno le finali che assegneranno le medaglie nelle specialità olimpiche e paralimpiche. L’Italia sarà in gara in 8 finali a partire dalle 10.35 col singolo PR1 femminile, quindi alle 12.48 sarà la volta del quattro con PR3 Misto – specialità paralimpiche – e poi sei barche olimpiche: due senza senior femminile (11.08) e maschile (11.22), quattro senza senior maschile (12.34), doppio pesi leggeri maschile (13.03) e femminile (13.17), mentre chiuderà la serie di finali per l’Italia l’otto maschile che prenderà il via alle 13.59. 

I RISULTATI DELLE FINALI DI OGGI

QUATTRO DI COPPIA PESI LEGGERI MASCHILE: 1. Italia (Gabriel Soares, Catello Amarante- Marina Militare, Alfonso Scalzone-RYCC Savoia, Niels Torre-SC Viareggio) 6.05.73, 2. Austria (Sebastian Kabas, Bernhard Sieber, Philipp Kellner, Paul Sieber) 6.08.78, 3. Cina (Shiyuan Zhang, Sensen Chen, Fanpu Lyu, Tao Zeng) 6.08.85, 4. Norvegia (Ola Larsson, Oskar Soedal, Jens Holm, Lars Benske) 6.16.20, 5. Uzbekistan (Shakzod Nurmatov, Anattoliy Krasnov, Jasurbek Mavlanov, Shehroz Hakimov) 6.20.24.
SINGOLO PESI LEGGERI FEMMINILE: 1. Canada (Jill Moffatt) 8.16.43, 2. Cina2 (Fang Chen) 8.17.35, 3. Australia (Georgia Nesbitt) 8.18.76, 4. Germania (Leonie Pless) 8.21.78, 5. Italia (Paola Piazzolla-Fiamme Rosse) 8.22.88, 6. Cina1 (Mengyn Cheng) 8.28.12.
SINGOLO PESI LEGGERI MASCHILE: 1. Australia (Sean Murphy) 7.12.77, 2. Polonia (Artur Mikolajczewski) 7.15.45, 3. Ungheria (Peter Galambos) 7.19.58, 4. Germania1 (Lucas Schaefer) 7.23.63. 5. Italia (Martino Goretti-Fiamme Oro) 7.31.61, 6. Croazia (Luka Radonic) 7.42.55.
SINGOLO PR2 MASCHILE: 1. Olanda (Corne De Koning) 9.06.63, 2. Canada (Jeremy Hall) 9.12.95, 3. Ucraina (Iaroslav Koiuda) 9.30.03, 4. Italia1 (Daniele Stefanoni-CC Aniene) 9.35.29, 5. Italia2 (Gianfilippo Mirabile-SS Murcarolo) 9.40.75. 

Ufficio stampa Federazione Italiana Canottaggio