Ciclismo: Ceglie M., la Vejus-Tmf chiude con dignità la partecipazione alla Coppa Messapica

Ciclismo: Ceglie M., la Vejus-Tmf chiude con dignità la partecipazione alla Coppa Messapica

3 Luglio 2017 0 Di puntoacapo

Hits: 16

Questo articolo è già stato letto 599 volte!

La Vejus-Tmf ha archiviato al meglio l’appuntamento tricolore con la Coppa Messapica-Giro della Valle d’Itria che è stata facile preda di Matteo Moschetti (Viris Maserati-Sisal Matchpoint) che ha avuto ragione allo sprint dei diretti rivali per il podio Mirco Sartori (Mastromarco Nibali Sensi) e Raffaele Radice (Gallina Colosio Eurofeed).

Il Molise era rappresentato con la Vejus-Tmf che per l’occasione ha schierato Carmine Carratù, Francesco Policano, Elio Possidente, Angelo Collodoro e Francesco Di Salvatore tra i 143 partenti in rappresentanza dei team più blasonati della categoria under 23.

Con lo sprint finale ad appannaggio di Moschetti, nel gruppo del vincitore impegnato nella volata c’era anche Collodoro che si è attestato in ventesima posizione.

Un risultato che ha trovato riscontro nelle parole di elogio del delegato regionale FCI Molise Virginio Rapone che si è complimentato con il ragazzo e con il resto della squadra per l’impegno sportivo archiviato in maniera più che positiva e come incoraggiamento per i futuri appuntamenti agonistici.

Luca Alò