Calcio: Borghesiana, un nuovo acquisto per la ripartenza

Calcio: Borghesiana, un nuovo acquisto per la ripartenza

2 Dicembre 2020 0 Di Giorgio Zanirato

Hits: 54

Questo articolo è già stato letto 147 volte!

Roma – E’ uno dei volti nuovi della Polisportiva Borghesiana, uno dei colpi di mercato estivi del club del presidente-allenatore Enrico Gagliarducci. Claudio Dantimi, centrocampista classe 1989, è uno dei punti di forza del club capitolino che non ha mai nascosto di voler tentare il salto di categoria. “Abbiamo iniziato bene il campionato ottenendo tre vittorie in altrettante partite e segnando tanti gol – dice l’ex giocatore della Roma VIII con cui l’anno scorso ha trionfato in questa stessa categoria – Era l’avvio che tutti ci aspettavamo, anche se abbiamo diversi giocatori nuovi e questo poteva rappresentare un problema. Poi purtroppo è arrivato lo stop e ora siamo in attesa di capire quali decisioni prenderà il comitato regionale per questa stagione”.

Dantimi parla delle possibili soluzioni: “Innanzitutto bisogna modificare il protocollo e credo che in questo senso qualcosa si stia facendo – rimarca il centrocampista – Poi se ci sarà da giocare fino a luglio personalmente sono pronto. Qualsiasi sarà la formula scelta dal comitato regionale, dovremo farci trovare pronti e centrare l’obiettivo che è quello della vittoria finale. Speriamo che ci si possa tornare ad allenare al più presto: più passa tempo e più si deve ricominciare “da zero” dal punto di vista della preparazione fisica”. L’esperto centrocampista parla del suo inserimento nella Polisportiva Borghesiana: “Conosco bene questo club dove ha lavorato anche mio padre Pasqualino, tra l’altro assieme al presidente Gagliarducci. Lui è una persona estremamente ambiziosa e ha dimostrato una grande passione verso questo sport, facendo notevoli investimenti in un periodo difficile e stando sempre vicino a tutte le squadre di questo club: anche per questo motivo dobbiamo mettercela tutta per regalargli le soddisfazioni che merita”. La chiusura è sulle qualità del gruppo di cui fa parte: “Una squadra importante, composta da giocatori esperti e da giovani interessanti. Tra l’altro sono convinto che anche Mauro De Palma (anche lui ex Roma VIII, ndr) possa dare un contributo importante una volta recuperato il ritmo partita, dopo l’infortunio che lo ha condizionato nei mesi scorsi”.


Area comunicazione