Volley: Andrea Moretti nuovo Presidente di LSE

Volley: Andrea Moretti nuovo Presidente di LSE

5 Dicembre 2020 0 Di Giammarco Graziano

Hits: 417

Questo articolo è già stato letto 810 volte!

GLI AUGURI DEL SETTORE DI PALLAVOLO LSE AL NUOVO PRESIDENTE ANDREA MORETTI

Il Responsabile del Settore Pallavolo LSE, Scopetta: “Entusiasmo nel fare rete”.

Il Responsabile Organizzativo Gare, Graziano: “l’obiettivo di LSE è quello di portare tutti alla pratica sportiva”

Di Giammarco Graziano

Lo scorso 28 novembre, online, in pieno rispetto ed ottemperanza dell’ultimo DPCM, si è svolto il terzo congresso territoriale del Comitato UISP Lazio Sud Est, che racchiude il vasto territorio del frusinate, dei Castelli Romani e dei Monti Prenestini e che ha visto il passaggio delle consegne dal presidente uscente Orlando Giovannetti e il neoeletto Andrea Moretti e, contestualmente, l’elezione in consiglio dei dirigenti della pallavolo di Lazio Sud Est, Enio Scopetta e Giammarco Graziano.

Apre e rivolge i propri personali auguri il responsabile territoriale della pallavolo, Enio Scopetta, che si dice certo di «come la figura di Andrea Moretti, conosciuto già come Responsabile di tutte le attività del Comitato, possa rappresentare il cambiamento nella continuità dell’ottimo e grande lavoro svolto da Orlando Giovannetti, a cui va il mio grande e personale ringraziamento per come ha sostenuto l’attività della pallavolo», e di come «ha incoraggiato incondizionatamente  il compianto Mariano Priori a portare avanti l’attività.» «Condivido in pieno» aggiunge il dirigente della pallavolo UISP LSE, «l’idea di Andrea Moretti di fare rete tra tutte le discipline presenti nel Comitato» di come ciò rappresenti «una opportunità per tutti: scambiarsi le idee e le esperienze tra dirigenti e di avviare, proporre e attuare attività congiunte insieme con i Comuni e le ASD del nostro territorio. Tutto questo credo sia il futuro dello sport per tutti!» Conclude poi il responsabile pallavolo affermando che «l’entusiasmo non manca e Andrea Moretti in questo momento riesce a trasmetterlo a tutti con una idea chiave: confronto continuo».

Di analoghi concetti si è fatto portatore il neoeletto consigliere e già dirigente addetto all’organizzazione dei campionati di pallavolo, Giammarco Graziano che spiega come «la presidenza di Andrea Moretti porterà avanti lo spirito dello sport per tutti, quello inclusivo, quello che nessuno esclude» aggiungendo poi come «soprattutto in un momento delicato come quello attuale, che vede accanto alla crisi sanitaria anche, e soprattutto, una crisi di carattere economico, lo sport, specie per le fasce giovanili, deve rappresentare un elemento di fondamentale sicurezza, non di scelta sociale, bensì di crescita e valorizzazione  dell’individuo» e dunque «l’obiettivo, non solo di Lazio Sud Est, ma dell’UISP, è quello di portare tutti alla pratica sportiva, a prescindere dalla capacità fisica o dalla propria estrazione sociale ed economica», e, precisa il dirigente della pallavolo di LSE, come «sarà questo l’obiettivo che, in sintonia con la presidenza territoriale, porteremo avanti. Qualcosa di diverso rispetto alle federazioni, non in concorrenza con esse, ma di differente e alternativo. Un’attività sportiva di sana e costruttiva competizione, all’insegna dell’integrazione e della valorizzazione della persona stessa».

Soddisfazione viene anche espressa dal Giudice Sportivo, Paola Lonzi, che afferma come ciò sia «un rinnovamento che parte da solide basi» analogamente, Filippo Pellegrini, esprime soddisfazione affermando che si è «rinnovato, seguendo la strada già precedentemente percorsa».