Calcio: Vis Artena, a tu per tu con Faraoni

Calcio: Vis Artena, a tu per tu con Faraoni

29 Dicembre 2019 0 Di Giorgio Zanirato

Hits: 72

Questo articolo è già stato letto 265 volte!

A tu per tu con Luciano Faraoni, Responsabile della scuola Calcio Vis Artena. Quali sono stati i primi obiettivi e cosa prevede il lavoro futuro?

Creare basi solide tramite gli allenatori e l’allenamento. Stiamo curando l’aspetto psicologico, caratteriale, il vestiario dei bimbi che si presentano impeccabili. I risultati si vedono perché giocano alla pari con tutti, poi non c’è lo stress del risultato. Si fa un lavoro settimanale a 360 gradi. Ci eravamo dati tre anni per migliorare: siamo al secondo con risultati più che sufficienti”.

Dal Centro Federale sono stati convocati tre ragazzi del 2007, quale è l’auspicio per il 2020?

Sono stati scelti da Giuseppe Giannini ed il suo staff perché sono più avanti degli altri, ma ciò non preclude nuove convocazioni. L’11 gennaio tutto il gruppo dei 2013/2014 andrà a Montecompatri poi ci sarà la scelta dei tecnici federali. Noi abbiamo aderito subito a questa iniziativa: la Federazione vuole un rapporto diretto con le scuole ed io non manco mai alle convocazioni per dimostrare che la Vis sta lavorando bene. A primavera parteciperemo di nuovo al torneo internazionale a Roseto degli Abruzzi”. 

Manuel Mancini