Pallanuoto: U13, ko a testa altissima

Pallanuoto: U13, ko a testa altissima

23 Febbraio 2020 0 Di Giorgio Zanirato

Hits: 152

Questo articolo è già stato letto 202 volte!

Sconfitta con onore per l’Under 13 femminile dell’F&D Waterpolis, che contro il Lifebrain SIS Roma perde 9-4 in casa senza demeritare. La capolista si conferma in vetta alla classifica a punteggio pieno, mentre le castellane rimangono a quota 6 al secondo posto. A segno Aprea, con quattro reti, e da segnalare anche un tiro di rigore neutralizzato dal portiere Perillo.

La squadra del tecnico Veronica De Cuia è ora attesa dalla sfida contro la Rappresentativa Regionale il 7 marzo, alle 20.15, in quel dell’Evolution Fit Village a Lariano. Proprio l’allenatrice ha commentato così la buona prova delle sue giovani ma promettenti atlete: “E’ stata una buona prestazione delle bimbe, hanno tenuto testa ad una squadra che era al completo e aveva un po’ più di esperienza. Sono molto soddisfatta dell’atteggiamento che hanno avuto in acqua, dall’inizio alla fine. Siamo state sfortunate – ha continuato Veronica De Cuia – in qualche tiro di troppo, però lavoreremo su questo durante la settimana per affrontare al meglio il girone di ritorno dopo l’ultima partita di andata del 7 marzo. Concludo dicendo che lo sport non tramanda l’arte della vittoria ma quella della sconfitta, oltre ciò vi sarà sempre una possibilità di rivincita e di riscatto”.

Un ringraziamento, come di consueto, va ai genitori delle atlete che hanno gremito la Piscina di Lariano facendo il tifo dall’inizio alla fine.

Rocco Della Corte