Hockey: Indoor, bilancio dolcemaro per De Sisti e S. Saba

Hockey: Indoor, bilancio dolcemaro per De Sisti e S. Saba

23 Gennaio 2018 0 Di puntoacapo

Hits: 4

Questo articolo è già stato letto 545 volte!

Hockey Indoor M / La Roma De Sisti si qualifica per la Final Six di Bologna

Una Hockey Club Roma determinata ed a tratti brillante ha centrato il suo primo obiettivo della stagione : la qualificazione per la Final Six di Bologna del 10 ed 11 febbraio. I ragazzi di Mirko Chionna sono entrati in campo con la “fame “ giusta vincendo subito la prima partita con il Butterfly con un sonoro 13 a 1 , dando anche un segnale ad Amsicora e Messina sulle loro intenzioni. Nella partita chiave con l’Amsicora una vittoria faticata , decisa con una rete delle sue da Federico Ardito per un 3 a 2  fondamentale per la vittoria del girone . Più semplice l’ultima partita con il PU Messina arrivato all’incontro ormai fuori dalla possibile qualificazione e battuto per 5 ad 1. “I ragazzi hanno risposto bene alle sollecitazioni che gli abbiamo dato – dice soddisfatto il coach Chionna, che poi aggiunge:  “Eravamo preparati alle difficoltà di queste tre partite e siamo arrivati concentrati e con un buon organico. Ora dobbiamo lavorare ancora con più attenzione ai particolari per arrivare a Bologna ed onorare la nostra tradizione nell’indoor”. La finale della Indoor Hockey League si giocherà a Bologna il 10 ed 11 febbraio, dove 6 squadre provenienti dai 5 giorni interregionali si giocheranno il titolo 2017/18  e la partecipazione al girone unico che disegnerà la serie A di indoor della prossima stagione . Qualificate sinora solo la Roma De Sisti e l’Amsicora. Domenica 28 gli ultimi verdetti che decideranno le altre quattro partecipanti alla Finale.

Questi i risultati e la Classifica Finale del Girone E    :

Indoor League Maschile – Finale Girone E

HC Roma – Butterfly Roma HCC 13-1
SG Amsicora – PU Messina 4-1
HC Roma – SG Amsicora 3-2
PU Messina – Butterfly Roma HCC 3-3
SG Amsicora – Butterfly Roma HCC 4-1
HC Roma – PU Messina 5-1

Classifica / HC Roma 9, Amsicora 6, Messina e  Butterfly 1

 

Qualificate per la Final Six HC Roma e Amsicora Cagliari

 

 

 

Hockey Indoor F /La Libertas San Saba non passa a Pisa 

Niente da fare per le rossoblu sansabine che nel concentramento di Pisa giocato domenica negli impianti del Cus hanno rimediato due sconfitte con le padrone di casa campionesse d’Italia e poi con la Butterfly. Le romane del Presidente  Sarnari sono partite male con le pisane prendendo un goal dopo una manciata di secondi dall’inizio, per poi giocare un decoroso primo tempo che le teneva ancora in partita. La maggior consapevolezza delle avversarie usciva fuori nel secondo tempo e la partita si concludeva con un pesante 0-6. Il secondo incontro con il Butterfly era certamente più alla portata ma il poco tempo tra una partita e l’altra e l’ormai certa non qualificazione per la finale facevano la differenza, con la Libertas San Saba sconfitta per 5 a 3 dopo essere stata in vantaggio sino all’8’ del secondo tempo. “Peccato – dice il coach Bruno Ruscello –abbiamo pagato qualche errore individuale ed un calo atletico nel secondo tempo della partita con il Butterfly. Sapevamo delle difficolta’ di qualificazione e l’impossibilità di poterci allenare nella specialità con continuità ha fatto il resto”.

Qualificata come da copione il Cus Pisa che si giocherà ancora il titolo nella finale nazionale in programma proprio a Pisa il 17 e 18 febbraio.

Questa la classifica finale del girone ed i risultati di domenica   

 

Indoor League Femminile/Girone D

Classifica finale  : Cus Pisa 12 , Libertas San Saba e Butterfly  3,

 

21.01.2018 HF Libertas San Saba – CUS Pisa 0-6
21.01.2018 Butterfly Roma HCC – HF Libertas San Saba 5-3
21.01.2018 CUS Pisa – Butterfly Roma HCC 5-1

 

HC ROMA