Hockey prato femminile: dal 10 marzo la qualificazione alla Coppa Italia per la Libertas

Hockey prato femminile: dal 10 marzo la qualificazione alla Coppa Italia per la Libertas

28 Febbraio 2019 0 Di Elia Modugno

Hits: 97

Questo articolo è già stato letto 627 volte!

Settimana di scarico per le ragazze di Pato Mongiano, dopo una intensa serie di allenamenti e partite con Lanus Buenos Aires e MHC Bloemendal, e lavoro  raddoppiato per il preparatore atletico Oh Eun Jae, detto Gabriele, coreano di nascita ma romano d’adozione per perfezionare la preparazione anche con una seduta straordinaria sul taekwondo sabato prossimo mattina, ed anche per l’osteopata Simone Fabri impegnato a recuperare qualche “acciacco“ di inizio stagione.

La squadra è ormai al completo con il rientro dall’argentina di Cintia Buda e Martina Quetglas Bojer e l’arrivo delle due giovani italo argentine Valentina Benedetti classe 2001 e Maria Valentina Colella classe 2000, arrivate in Italia per conoscere la terra dei loro parenti italiani e migliorare la lingua. I test con argentine ed olandesi hanno permesso a Mongiano di alzare l’asticella, ma soprattutto , di testare tutta la rosa di giocatrici di fronte ad avversarie di livello superiore in preparazione di una difficilissimo Round di qualificazione alla Final Four di Coppa Italia che le ragazze romane disputeranno il 10 marzo a Cernusco giocando alle 11.30 contro le locali del Team Sport Segrate. In caso di vittoria si giocherà la finale per la qualificazione alle 16.00 con la vincente di Argentia Gorgonzola e Raimbow Genova ( che si disputerà alle 9.30). Curiosa la presenza nei campi di calcio dello stesso impianto per tutta la mattinata del Torneo dei Roma Club del Nord Italia che regaleranno alle ragazze romane un bel sostegno di tifo giallorosso. Ferme questa settimana le giovanili impegnate a rifinire la preparazione per la stagione che sta entrando nel vivo.

Ufficio stampa Libertas San Saba