Calcio: La nuova vita calcistica di Luca Vulpiani

Calcio: La nuova vita calcistica di Luca Vulpiani

29 Giugno 2020 0 Di Giorgio Zanirato

Hits: 482

Questo articolo è già stato letto 604 volte!

Di Giorgio Zanirato

Solo pochi giorni fa, vi avevamo dato conto della decisione di abbandonare il calcio giocato, per dedicarsi ad altro. Ora è giunto il momento di raccontarvi che non solo Luca Vulpiani non ha abbandonato questo ambiente (pur non essendo più protagonista in campo da giocatore), ma vi resterà con un altro, importantissimo ruolo “dirigenziale”, partendo con ambizione e tanta umiltà (segno di fabbrica in casa Vulpiani) dalla Prima Categoria, precisamente a Nepi: sarà infatti l’ex centrocampista, Campione d’Italia con la Juniores della Tor Tre Teste, il nuovo Direttore Sportivo del club biancoverde viterbese. La Fortitudo è una delle nobili decadute del panorama calcistico regionale e quest’anno punta con decisione al ritorno (perlomeno) in cadetteria. Vulpiani, che il campionato di Prima Categoria lo conosce bene per averlo vissuto (nell’ultima stagione conclusa a metà per il coronavirus) con la maglia del “suo” Setteville Caserosse, torna dunque in campo, anche se non più ufficialmente con una maglia addosso e con gli scarpini ai piedi, ma con compiti precisi e responsabilità maggiori di quando faceva il capitano sul rettangolo verde.

Chi lo conosce bene, come il sottoscritto, sa che questo ragazzo ha delle qualità immense e che, pur non avendo (ancora o forse deliberatamente per scelta tecnica) scelto di fare l’allenatore come il mitico papà, saprà certamente farsi valere come Ds e presto lo vedremo sicuramente alle prese con impegni di un certo spessore ed a livelli più consoni. Il tempo svelerà le qualità del Vulpiani Direttore Sportivo, intanto facciamo un grosso “in culo alla balena” al neo Ds, nonché grande amico per il quale facciamo tutti un tifo appassionato!

Grande Luca, forza Fortitudo!