Nuoto: 3T Frascati Sporting Village, Tincani e Zoppi campioni regionali

Nuoto: 3T Frascati Sporting Village, Tincani e Zoppi campioni regionali

8 Maggio 2019 0 Di Ufficio Stampa Sport Plus

Hits: 116

Questo articolo è già stato letto 501 volte!

I piccoli talenti natatori del 3T Frascati Sporting Village continuano a ottenere risultati importanti. Stavolta le soddisfazioni arrivano dai ragazzi che si allenano al “Time Out” di Formello (che assieme al 3T di Roma e allo Sporting Village di Frascati rappresenta uno dei tre centri della famiglia sportiva del club del presidente Massimiliano Pavia), guidati dal responsabile tecnico Emanuele Tincani.

Nelle finali dei campionati primaverili regionali delle categorie Giovanissimi e Allievi che si sono disputati domenica scorsa a Frosinone sono arrivate ben cinque medaglie: Asia Tincani (la figlia di Emanuele) ha riconfermato il primo posto ottenuto nei campionati invernali sui 25 delfino, migliorando anche il riscontro cronometrico, e si è piazzata seconda nel dorso, “frenata” da una scivolata in partenza. Enrico Zoppi si è laureato campione regionale sui 25 dorso e poi si è piazzato quinto nei 25 delfino, mentre Jennifer Mencarelli è arrivata terza nei 25 dorso e quarta nella rana. Infine Matteo Logli ha migliorato il proprio personale ed ha concluso settimo nei 25 stile libero, poi tutti i quattro atleti citati hanno ottenuto un ottimo terzo posto nella staffetta Allievi mista nella specialità dei 4×25 misti.

“Siamo molto contenti di questi risultati – dice Emanuele Tincani – Zoppi lavora con me da qualche mese e ne ho notato subito le importanti qualità, per ciò che concerne Asia aveva vinto pure nei 25 rana, ma è stata squalificata per una nuotata irregolare a causa di un tipo di allenamento “avanzato” che stiamo portando avanti assieme nell’ultimo periodo. Molto bene anche Mencarelli e Logli che hanno dato un pesante contributo ad una staffetta che tra l’altro nuotava con due ragazze del 2012 e quindi sotto età. Inoltre all’appuntamento di Frosinone non hanno potuto partecipare per impegni personali Gabriele Gamba e Tommaso Sabbatini, altrimenti il bottino sarebbe potuto essere ancora più ricco. Comunque questa era una sorta di test in vista dei campionati italiani di categoria che si disputeranno dal 13 al 15 giugno a Pietralata e a cui parteciperemo con tutti i nostri ragazzi: l’obiettivo è quello di conquistare più finali possibili e di provare a migliorare un record nazionale… Inoltre a inizio luglio faremo con questi ragazzi un ritiro a Lignano Sabbiadoro a scopo prettamente formativo per partecipare al camp di Roberto Calcaterra alla presenza di Massimiliano Rosolino”. Tincani conclude parlando della modalità di insegnamento che viene utilizzata nella grande famiglia sportiva del 3T Frascati Sporting Village.

“Siamo convinti che il lavoro dettagliato che si fa durante il periodo giovanile, al di là del risultato, sarà utile a questi ragazzini in futuro: se si è lavorato poco sulla tecnica pensando solo al risultato, da grandi faranno fatica. Le basi tecniche ed i valori che insegna lo sport vanno trasmessi sin da piccoli per non costruire alibi quando saranno più grandi. Nello sport si vince e si perde, ma la cosa fondamentale è far capire loro che senza il sacrificio non si ottiene nulla. Lasciamo agli altri le chiacchiere da bar: bisogna costruire atleti con la giusta mentalità senza l’utilizzo di fattori esterni o scorciatoie, lo sport è meritocrazia e questo nel nostro Paese spesso è una cosa mal vista. Concludo ringraziando gli altri componenti dello staff tecnico, vale a dire Ginevra Ferronetti, Mirko Fainelli e Michela Proietti che mi sostituiscono in caso di assenza e danno un contributo importante alla crescita di questi ragazzini”.

 

Area Comunicazione Frascati Sporting Village