Nuoto: Domenica bestiale per l’F&D H2o

Nuoto: Domenica bestiale per l’F&D H2o

8 Gennaio 2019 0 Di Giorgio Zanirato

Hits: 77

Questo articolo è già stato letto 978 volte!

Domenica di gare per l’F&D H2O che fa il pieno di podi a Frosinone

FROSINONE – Domenica ricca di podi e di soddisfazioni per l’F&D H2O, impegnata al Trofeo “Lazio” al centro federale di Frosinone. I ragazzi guidati dai tecnici Roberto Cianfarani ed Emiliano Specchi hanno iniziato al meglio il 2019, sfoderando prestazioni importanti e ottenendo dei risultati 
notevoli. Ottima la prova dei ragazzi dell’F&D H2O che si sono ben 
impegnati nel pomeriggio, dove hanno partecipato, ottenendo i loro 
personali, Emanuele Monti, Sofia Polverini, Martina Nicosanti, Diego 
Lupu, Paolo Bennato, Federico Picca, Mattia Pennacchi, Flavio De 
Marchis, Cristian Taglioni, Riccardo Zaccari, Sara Shaskav, Leonardo 
Lautizi. Questo il commento del tecnico, Emiliano Specchi, visibilmente 
soddisfatto: “Ottima la prova nelle staffette dove i ragazzi hanno 
ottenuto la medaglia di bronzo. Uno splendido inizio per il 2019!
“. 
Assenti Tommaso Cavola e Francesco Miconi. Prestazioni pomeridiane 
ancora migliori rispetto a quelle mattutine anche per il gruppo guidato 
dal tecnico Cianfarani. Primo posto per Alessio Borro (25”45) nei 50 
stile libero: è fra i primi del Lazio. Podi su podi e medaglie su 
medaglie per il club del Presidente Francesco Perillo: Lorenzo D’Uffizi 
per pochi decimi arriva secondo nei 50 stile dorso, primo e secondo 
posto in una gara combattuta nei 100 rana per le strepitose Rachele 
Della Vecchia e Valeria Di Giacomantonio. Argento anche per Flavio 
Spallotta, nei 100 delfino, con 1’24”. Meritatissimo e prezioso doppio 
terzo posto nelle staffette, categoria ragazze, per Sofia Polverini e 
Martina Nicosanti: rispettivamente classe 2007 e 2008, hanno gareggiato 
con atlete del 2003 ma senza paura e con grande forza e determinazione 
hanno chiuso con un prestigioso bronzo insieme a Valeria Di 
Giacomantonio e Rachele Della Vecchia. Bene anche Chiara Fusco, al terzo 
posto, nei 50 dorso. Assenti per infortunio Camilla Casseri e Federica 
Casciotti, che purtroppo non hanno potuto prendere parte alle gare. Una 
giornata da incorniciare, come dichiarato dal tecnico Roberto 
Cianfarani, per l’F&D H2O che dimostra con i suoi atleti di essere un 
punto di riferimento importante nel mondo del nuoto. Man bassa di 
medaglie per i giovani atleti dell’F&D H2O anche al mattino. Nella calza 
della Befana i gruppi di Velletri e Lariano trovano solo vittorie e 
gioie, per le categorie Esordienti A, Esordienti B e Ragazze, con 
tantissime soddisfazioni per il loro impegno e i loro progressi. F&D H2O 
quasi al gran completo, e numerosi i podi conquistati: tre terzi posti 
nelle staffette Esordienti B maschi, Esordienti B femmine e categoria 
ragazza. Medaglia d’argento per Alessio Borro nei 100 stile libero con 
56”56, per Rachele Della Vecchia nei 100 dorso con 1’14”01, e per 
Valeria di Giacomantonio nei 200 misti con 2’37”4. Altro bel secondo 
posto quello di Lorenzo D’Uffizi, nei 100 dorso, con 1’13”9. Da 
segnalare che quasi tutti i ragazzi hanno migliorato di molto i loro 
personali oltre a conquistare la medaglia. Nel gruppone di circa 
trentacinque atleti, agli ordini del tecnico Roberto Cianfarani, 
collezionati diversi quarti posti lasciando intravedere grandi 
progressi. Non resta che fare i complimenti, da parte di tutta l’F&D 
H2O, a questi ragazzi per il loro impegno e per la loro passione!

Rocco Della Corte
Ufficio Stampa F&D H2O